A- A+
Green

L'assemblea degli azionisti di Enel Green Power ha approvato il bilancio di esercizio al 2012 e la proposta di dividendo sottoposti dal cda del gruppo.L'assemblea ha poi eletto il nuovo cda, che si compone di Carlo Angelici, Andrea Brentan, Luigi Ferraris, Francesca Gostinelli, Giovanni Battista Lombardo, Francesco Starace e Luciana Tarozzi (in rappresentanza dell'azionista di maggioranza, Enel); Giovanni Pietro Vito Magnino e Paola Muratorio (in rappresentanza rispettivamente di Enpam e Inarcassa) e Luca Anderlini. Dei sette membri espressi da Enel, l'unico nuovo membro e' Gostinelli, che subentra a Carlo Tamburi, cosi' da aumentare la rappresentanza femminile. Luigi Ferraris e' confermato alla presidenza. L'assemblea degli azionisti di Enel Green Power ha inoltre approvato di stabilire in tre anni la durata del mandato del cda, che restera' quindi in carica fino all'assemblea chiamata a esprimersi sull'esercizio 2015, e in dieci membri il numero dei suoi componenti. Approvata infine la proposta di remunerazione dei componenti del cda, che sara' pari a 50 mila euro annui lordi piu' il rimborso spese.

Tags:
enelenel green powerdividendo
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice


motori
Opel: presenta la Astra Collection

Opel: presenta la Astra Collection

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.