A- A+
Green
Finanza green, in Italia piace ma rimane poco conosciuta (Rapporto Consob)

Finanza green, in Italia piace ma investimenti sostenibili sono poco conosciuti

Gli investimenti sostenibili e socialmente responsabili (Sri) piacciono ma sono ancora poco noti. Il dato emerge dal rapporto Consob 2019 sulle scelte di investimento delle famiglie italiane, secondo cui solo il 40% degli intervistati dichiara di averne almeno sentito parlare e appena il 5% si ritiene bene informato. Le fonti informative prevalenti sono i media e il web, mentre il ruolo dei consulenti finanziari resta secondario. Nel complesso, solo il 5% degli investitori dichiara di avere prodotti 'green' nel proprio portafogli.

L’interesse potenziale negli Sri sfiora il 40% del campione, che nella maggior parte dei casi si dichiara attento ai profili finanziari dell’investimento; un quarto del campione non è interessato in alcun caso, mentre più di un terzo non è in grado di esprimere un’opinione. Il 66% degli intervistati non conosce le performance passate di questa categoria di investimenti. La mancanza di interesse nei prodotti Sri viene ricondotta all’assenza di risparmi da investire nel 47% dei casi (28% per il sottocampione degli investitori, che paiono dunque percepire questa tipologia di prodotti come non fungibile rispetto agli investimenti 'tradizionali'), seguita dal fatto di non aver mai ricevuto proposte di investimenti in tal senso e dalla mancanza di fiducia. 

Commenti
    Tags:
    finanza greenrapporto consobrapporto consob finanza greenfinanza sostenibile
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"

    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"


    casa, immobiliare
    motori
    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.