A- A+
Green
Il Veneto vuole bene all’ambiente. Pil più "verde": energia green al 17%

Un Veneto con pil, export e occupazione più solidi del resto del Paese dove il sistema produttivo investe in innovazione e ricerca, in responsabilità sociale e attenzione per l’ambiente: è la fotografia scattata dall’edizione 2019 del rapporto Statistico della Regione Veneto diffuso oggi. Tra le 433 mila imprese attive nel territorio regionale, circa 35 mila hanno effettuato investimenti sull’impatto ambientale e l’ecogestione, pari al 10,1% degli investitori ‘green’ nazionali. Altro segnale di un Veneto 'green' e innovativo è il ricorso alle energie rinnovabili con una quota di consumi coperta da fonti rinnovabili che ha superato il 17% nel 2016. Dal 2008 al 2017 l’impiego delle fonti rinnovabili nel settore dell’energia elettrica è cresciuto in Veneto del 54,1%. Sul fronte della mobilità, all’aumento degli spostamenti quotidiani (3,6 milioni di veneti si spostano da casa ogni giorno) corrisponde un maggior ricorso alla bicicletta e diminuisce l’uso dei mezzi di trasporto a motore. La percentuale dei veneti che si spostano con il mezzo proprio è infatti scesa dal 76 per cento del 2012 al 69 per cento del 2017 (il numero di incidenti risulta in calo del 3,6 per cento rispetto al 2012).

Aumenta il numero di laureati (32% della fascia 30-34 anni), migliora il livello di istruzione della popolazione (il 64,8% dei 25-64enni è almeno diplomato) e il tasso di abbandono scolastico si ferma all’11%. (SEGUE) Venezia - Il Rapporto 2019 illumina inoltre i punti di forza dell’economia veneta: nel 2018 il Pil regionale cresce dell’1,1 per cento, più della media nazionale; la domanda interna è in aumento dell’1,4%, sostenuta più dal rialzo degli investimenti (+4,3%) che dalla crescita dei consumi (+0,8%), le esportazioni hanno raggiunto il massimo storico di 63,3 miliardi di euro (+2,8 % rispetto al 2017), l’export vale oltre il 38% della ricchezza regionale. Nel 2018 l’occupazione è tornata a crescere (+0,6 per cento) raggiungendo nel primo trimestre 2019 un tasso percentuale del 67,5% sul totale della popolazione in età 15-64 anni, tra i più alti in Italia.

Il turismo veneto nel 2018 ha battuto ogni record storico registrando 19,5 milioni d arrivi (+2,2%) e 69,2 milioni di presenze (+0,2% rispetto all’anno precedente). Si è, infine, arrestato il declino della popolazione: sono 4.905.854 i residenti in Veneto al 31 dicembre 2018, circa 2 mila in più rispetto al 2017. I fiocchi rosa e azzurri in Veneto nel 2018 sono stati 35.393, circa un migliaio in meno rispetto all’anno precedente. Negli ultimi dieci anni le coppie senza figli sono cresciute dell’11%, quelle con figli sono calate del 6%, il 61% dei giovani tra i 18 e i 34 anni vive ancora nella famiglia d’origine, le persone sole sono aumentate del 31%, gli ultrasessantenni sono diventati il 27,5% della popolazione. La bassa natalità sta assottigliando sempre più le generazioni più giovani (gli under 14 sono appena il 13,5 % della popolazione), mentre continua a infoltirsi il contingente degli anziani: già nel 2017 in Veneto si contavano 59,5 pensionati ogni 100 occupati

Commenti
    Tags:
    veneto impresetop 500 aziende veneto 2017report aziende venetoaziende veneto che assumonoaziende veneto fatturatotop 500 aziende veneto 2018aziende venete di successotop 500 aziende padova 2018elenco aziende multinazionali padova
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

    Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.