A- A+
Home
In forma dopo le feste di fine anno. Il segreto nell’acronimo B.R.R.

‘Rimise en forme’ è uno stupendo francese che tradotto letteralmente sta a significare ‘rimessa in forma’.

Certo che qualche appassionato della buona cucina ci potrebbe ‘colpevolmente’ leggere il modo migliore per rimettersi in forma, magari ‘arrotondando’ i chili in eccesso.

 

In realtà rimettersi in forma, in questo periodo post vacanze di fine anno, significa impegnarsi per eliminare le trasgressioni alimentari del recente passato.

Come riuscirci? La soluzione sta in un semplice acronimo B.R.R: bevi, riequilibra, riduci.  

Non è certo una novità che nei mesi invernali si tenda ad accumulare, peso, ritenzione idrica e maggiori inestetismi rispetto all’estate.

BRR, i segreti per rimettersi in forma

Come agire in modo intelligente evitando errori dovuti ad informazioni errate o luoghi comuni?

 

Lo abbiamo chiesto a Caterina Cellai dietista e specialista  in Alimentazione e Nutrizione presso la clinica di medicina e chirurgia estetica Juneco di Milano City Life.

‘Per aiutarsi nell’intento ed evitare la “carestia alimentare ” o l’eccessivo digiuno è bene ricordare la sigla B.R.R. che si traduce in un programma detox e rimodellante’.

 

Che si deve fare per recuperare il peso forma?

 

‘Innanzitutto bere.La prima cosa da fare è senz’altro aumentare l’idratazione per drenare e sgonfiare l’organismo, eliminando i liquidi in eccesso. Certamente bere molta acqua (almeno 2 litri al giorno), ma anche scegliere cibi detox (cereali integrali, cibi freschi o cotti al vapore, frutta e verdura e alimenti ricchi di fibre, vitamine, minerali e altre sostanze antiossidanti in grado di purificare l’organismo)’.

BRR, i segreti per rimettersi in forma

‘Poi riequilibrare. Meglio evitare sempre gli eccessi, per cercare di compensare i grandi eccessi, quindi no al digiuno. In altre parole, saltare il pranzo o non scegliere un’alimentazione adeguata farà accumulare peso anziché aiutare a perderlo e a eliminare liquidi in eccesso e senso di gonfiore. Meglio scegliere un regime alimentare equilibrato, scegliendo le giuste combinazioni di nutrienti’.

‘Infine ridurre. Per combattere pesantezza e lassità, meglio ridurre il consumo di alimenti poco salutari per la linea. Semaforo rosso a fritti, salumi e insaccati, carni mantecate, formaggi grassi. Si tratta dei  primi alimenti da eliminare, assieme agli zuccheri raffinati contenuti nei dolci. Per almeno un mese, meglio limitarli al massimo o evitarli del tutto’.

 

E se alla fine la dieta non basta?

 

‘ Il movimento-afferma l’esperta- è fondamentale per tenere attivo il metabolismo.Alimentazione, movimento e trattamenti mirati rappresentano il mix ideale per tornare in forma.

L’attività fisica è un’alleata perfetta per sgonfiarsi e ritrovare la forma. Via libera, quindi, a lunghe camminate in città (guai a prendere l’ascensore… optate per le scale!) ed escursioni all’aria aperta, al nuoto e alle lezioni in palestra’.

 

E da ultimo cosa fare se la dieta ed il movimento non sono sufficienti?

 

‘Dieta e movimento sono un Patrimonio Unesco Immateriale da tutelare, ma non sempre, risultano sufficienti. Per rimodellare la figura ed eliminare piccoli accumuli di grasso- spiega il dott Fabio Caviggioli chirurgo  plastico e direttore sanitario della clinica  Juneco-  è possibile ricorrere a trattamenti mirati.  Se il malcontento poi deriva da cuscinetti di grasso localizzato la soluzione si chiama Coolsculpting: una metodica mini-invasiva che rappresenta l’evoluzione della Criolipolisi. Una tecnologia certificata FDA che senza bisturi, elimina le cellule adipose tramite trattamento termico freddo.

Onda è il rivoluzionario sistema, tutto made in Italy, che con l’emissione di microonde consente il rimodellamento del corpo completo per il trattamento di: cellulite, lassità cutanee, -adiposità localizzata

La Carbossiterapia può essere indicata per contrastare l’invecchiamento della pelle, migliorare il colore cutaneo, ridisegnare l’ovale del volto, ridurre le rughe superficiali, ridare turgore al collo e al décolleté. Efficace per compattare la pelle delle braccia e delle gambe, trattare smagliature, adiposità localizzate e cellulite.
La Mesoterapia è un trattamento medico-estetico che ha lo scopo di ridurre gli accumuli adiposi localizzati (i cosiddetti cuscinetti) e la cellulite. La tecnica prevede micro-iniezioni nel pannicolo adiposo di sostanze anti-ossidanti. Tali prodotti migliorano la funzionalità del microcircolo, favorendo il drenaggio linfatico e sciolgono l’eccesso di tessuto adiposo, aiutando a ristabilire una perfetta silhouette.

Ed infine quando il problema è ostinato e di una certa rilevanza, la  chirurgia estetica tramite la liposuzione, è in grado di rimuovere o ridurre in modo significativo e permanente  gli accumuli di grasso localizzati in aree specifiche del corpo’.

 

In conclusione i giusti consigli ci sono e le tecniche pure, se poi la volontà accompagna il risultato è praticamente raggiunto.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    pesodietaeccessi alimentariestetica
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Dal Covid-19 alla gravidanza I calcoli alternativi di Gallera

    Coronavirus vissuto con ironia

    Dal Covid-19 alla gravidanza
    I calcoli alternativi di Gallera

    i più visti
    in vetrina
    ANNA TATANGELO, BIKINI DA INFARTO. Le foto da urlo in piscina

    ANNA TATANGELO, BIKINI DA INFARTO. Le foto da urlo in piscina


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    FORUM AUTOMOTIVE: il futuro è una mobilità più equilibrata

    FORUM AUTOMOTIVE: il futuro è una mobilità più equilibrata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.