A- A+
Lavoro
ISTAT, INAIL, Ministero e INPS insieme per il mercato del lavoro
logo fondazione studi
 

A pochi giorni dalle festività natalizie è stata resa pubblica, sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la notizia dell’accordo siglato tra lo stesso Ministero, l'Istat, l'Inps e l'Inail per la realizzazione di un sistema informativo statistico sul mercato del lavoro e sulla protezione sociale. L’accordo prevede che i soggetti coinvolti collaborino per collegare i propri sistemi informativi, per lo scambio automatizzato delle informazioni per rispondere alle esigenze di carattere strutturale e congiunturale.

Due i punti chiave dell’accordo: il primo, riguarda la messa a punto del sistema automatizzato per consentire il collegamento tra le diverse banche dati, il secondo, la futura disponibilità di dati dettagliati per la ricerca. Al fine dell' implementazione pratica, è prevista l’istituzione di un Comitato di indirizzo inter-istituzionale, che definirà gli obiettivi, le modalità e i tempi e la costituzione di un Gruppo di lavoro tecnico, coordinato dall' Istat, che avrà il compito di progettare il sistema informativo e le comunicazioni di analisi integrata del mercato del lavoro. "Un impegno - hanno spiegato gli enti coinvolti - che porterà alla realizzazione e diffusione di prodotti congiunti".

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Non solo caldo africano... Attenti ai temporali violenti

Meteo, eventi estremi

Non solo caldo africano...
Attenti ai temporali violenti

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico


casa, immobiliare
motori
Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella

Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.