A- A+
Libri & Editori
Saltata la presentazione del libro/ Bisignani: "Il Salone mi ha censurato"

 

Esce il romanzo di Bisignani. Ed è polemica con il Salone del Libro di Torino. Ernesto Ferrero ad Affaritaliani.it smentisce categoricamente: "Nessuna pressione". L'editore Lorenzo Fazio ad Affaritaliani.it: "Strano..." - QUI I DETTAGLI E LE INTERVISTE COMPELTE


L'anno scorso fece discutere con il libro-intervista (scritto con Paolo Madron) "L’uomo che sussurra ai potenti". Ora Luigi Bisignani torna in libreria (sempre per Chiarelettere) con un romanzo, la spy story "Il direttore", sugli incroci di potere all'interno di un grande quotidiano, che a molti ricorda il Corriere della Sera. Tra l'altro, è saltata all'ultimo la presentazione del libro al Salone di Torino, e Lettera43, il quotidiano diretto da Madron, parla di pressioni da parte di Rcs

L'editore Lorenzo Fazio interviene su Affaritaliani.it: "Dal Salone ci hanno detto che per problemi organizzativi hanno dovuto eliminare alcuni appuntamenti, tra cui il nostro. Non so nulla delle pressioni. Di sicuro, mi sembra strano che abbiano cancellato un evento che avrebbe fatto molto parlare"

Ernesto Ferrero, direttore del Salone, ad Affaritaliani.it: "Nessuno ci ha fatto pressioni, questo è certo. Semplicemente abbiamo fatto delle scelt, dovendo gestire centinaia di incontri"

TUTTE LE INTERVISTE E I RETROSCENA (pubblicato il 23 aprile 2014)

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

Alla vigilia dell'uscita del libro scoppia la polemica sulla presentazione, saltata all'ultimo, del romanzo di Luigi Bisignani al Salone del libro di Torino (nel box a destra tutti i dettagli sul caso e le interviste di Affaritaliani.it all'editore Lorenzo Fazio e al direttore del Salone Ernesto Ferrero, ndr).

Ne abbiamo parlato con lo stesso Bisignani, autore de "Il direttore", la nuova spy story dell'uomo coinvolto in alcune tra le più clamorose inchieste giudiziarie degli ultimi anni...

Allora Bisignani, Lettera 43 parla di presunte pressioni da parte dei vertici di Rcs per far saltare la presentazione del suo libro al Salone, che si sarebbe dovuta tenere l'8 maggio, guarda caso nel giorno del Cda del gruppo...
"Quando si dice i poteri forti... Non so se siano arrivate queste pressioni. Ma, come diceva Andreotti, a pensar male...".

Però Ernesto Ferrero, direttore del Salone, che abbiamo contattato, ha smentito categoricamente le voci sulle presunte pressioni.
"Peccato che dopo che la mia casa editrice mesi fa ha proposto al Salone l'incontro, loro avessero accettato. Poi, la settimana scorsa ho scoperto che l'appuntamento era saltato. Ho subito un danno e mi sento censurato. Il Salone del libro, l'evento più importante sull'editoria, che annulla un incontro dedicato proprio all'editoria... il colmo".

Quindi si sente danneggiato?
"Sì, ho subito un torto. Puntavamo molto su questa presentazione. Faceva parte della nostra campagna di marketing".

Ma anche se ne "Il direttore" non si trovano riferimenti diretti legati a via Solferino, o personaggi reali, lei in realtà in questo nuovo libro racconta i segreti del Corriere della Sera come molti dicono?
"Il mio è un romanzo, non un'inchiesta. E nel libro parlo della purezza dell'editoria. La redazione non è quella di via Solferino, potrebbe essere quella di un grande giornale italiano o anche sudamericano".

LuigiBisignaniChiarelettere
 
ProscenioIl "Proscenio" de "Il direttore" è firmato da Sergio Ponchione
 

 

Tags:
luigi bisignanichiareletteresalone di torinoil direttorercs
Loading...
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Opel e LifeGate dedicano un murale a Milano

Opel e LifeGate dedicano un murale a Milano


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.