A- A+
Libri & Editori
Cinzia Giorgio, Cinque sorelle: la saga della famiglia Fendi. Recensione

Cinzia Giorgio, Cinque sorelle. La saga della famiglia Fendi, Roma, Newton Compton editori, 2021: Chiesa e Fascismo. Fascismo e Monarchia. In una sintesi  molto stringata, tutto quello che raggrumava in sé, in un complice connubio, l’espressione, a lungo demonizzata nei diversi manuali di storia del Risorgimento, che caratterizzava, come all’epoca si affermava, l’alleanza fra il trono e l’altare allorché si discuteva dell’esistenza degli Stati Unitari che “infettavano”, politicamente parlando, è ovvio, tutto l’intero Stivale italiano e il dibattito, vivace, che ne scaturiva intorno ad essi da parte dei patrioti e dei cospiratori liberali.

E’, questo, il messaggio subliminale che viene veicolato dalla spassionata lettura del romanzo che, pur presentandosi al pubblico, sin dalla sovraccoperta, ripetuta sulla prima di copertina, con l’immagine di una splendida donna – languidamente adagiata su di una calda, intima pelliccia -, la cui fluente chioma ondulata, dal colore castano scuro, balza, quasi invasiva, nello stile dannunziano eternato ne “ Il Piacere” (1889) dello scrittore abruzzese. L’autore del dipinto, John William Godward ( 1861-1922), è uno dei principali protagonisti delle vicende narrate nel romanzo. Con, sullo sfondo, i profili di Luigi Pirandello (1867-1936) e del gesuita Giulio Romei; una sciccheria, questa, che fa del lavoro letterario di Cinzia Giorgio un prezioso, insostituibile cammeo nella sequenza delle pubblicazioni che vengono proposte, in questi felici momenti editoriali italiani. Ma, tutto il bello del romanzo, tutto l’interessante della narrazione finisce qui? Certamente, no! Perché tutto ciò che è sottinteso nei capoversi, nelle sue pagine, che, in verità scivolano tra le mani come morbida seta, sintatticamente parlando, ha tutta un’altra filosofia; tutta un’altra ragion d’essere, una dimensione diversa e più pregnante.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fendinewton comptonlibri
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.