A- A+
Malattie rare
Concorriamo insieme a sensibilizzare il pubblico sul tema dell’emofilia


Si è svolta sabato 9 aprile nella delegazione di Genova Voltri la quarta edizione di Concorriamo insieme, la manifestazione  organizzata da ARLAFE ONlus, dal Centro Emofilia dell'Istituto Giannina Gaslini e dalla ProLoco Voltri al fine di sensibilizzare il pubblico sul tema dell’emofilia, malattia rara ed un tempo invalidante che oggi riesce ad essere trattata grazie a prodotti sempre più efficaci e sicuri.

Una giornata densa di eventi che ha richiamato un folto pubblico: al mattino  una corsa per le vie di Voltri e nella Villa Duchessa di Galliera, affiancata da una passeggiata non competitiva  tutta nella Villa.

Concorriamo insieme emofilia (8)
 

Accanto alla parte sportiva, una serie di attrazioni per grandi e piccini: mini go-kart ,  tappeti elastici e scivolo gonfiabile, e lo stand gastronomico della Pro Loco Voltri con specialità locali.

GAURDA IL VIDEO REALIZZATO DAL DRONE

 

 

Tra i giochi ed il cibo, il pubblico presente ha potuto apprezzare lo spettacolo degli sbandieratori di Asti e di San Damiano d’Asti, che hanno realmente incantato chiunque con le loro performances acrobatiche, e della Conte Brass BAnd che ha suonato per le vie della delegazione.

www.concorriamoinsieme.it

Iscriviti alla newsletter
Tags:
emofilia-concorriamo-insieme-gaslini
in evidenza
BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

Scatti d'Affari

BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la nuova Micra elettrica

Nissan svela la nuova Micra elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.