A- A+
Marketing
Directa Sim, nel 2016 21,6 miliardi di euro intermediati sul mercato azionario
L'ingresso della Borsa di Milano in Piazza Affari.

Directa Sim oltre quota 21 miliardi di intermediazione nel 2016

 

Directa Sim ha intermediato nel corso del 2016 21,65 miliardi di euro, - 33% rispetto al 2015, da confrontare con un -22% di Borsa Italiana. Il numero degli eseguiti sull'MTA è diminuito del 17% a 2,09 milioni. Gli ordini eseguiti sul mercato americano si sono attestati a 71.767 (-15%) nei dodici mesi. Il numero dei contratti futures/CFD su IDEM, CME, EUREX, più gli ordini FOREX su LMAX Exchange è stato di 1,6 milioni (-11%). È aumentato (+2%) a 18.384 il numero dei clienti operativi, mentre sono 200 (da 207, a causa di intervenuti accorpamenti tra banche) il numero delle convenzioni tra Directa e gli istituti di credito.

 

 

Directa Sim, 21 miliardi in un anno di crisi

 

 

L'amministratore delegato di Directa, ing. Mario Fabbri, ha commentato: “Dopo il brusco calo iniziale delle quotazioni, il 2016 è stato per il trading dei privati, almeno fino a novembre, un anno di crisi che si è riflessa sia nei nostri volumi intermediati sia nei ricavi. Noi però abbiamo tenuto ferma la nostra politica di investimenti e miglioramento sistematico del servizio: tra le altre cose abbiamo rilasciato la nuova piattaforma dLite, che è utilizzabile allo stesso modo su smartphone, tablet e PC, e che sta ottenendo crescente gradimento e diffusione tra i trader”.

 

 

Directa Sim pioniere del trading online

 

 

Directa Sim, fondata nel 1995 e operativa da marzo 1996, è il pioniere del trading online in Italia e uno dei primi broker entrati in attività nel mondo. È nata per consentire ai privati di operare direttamente sui mercati finanziari dal loro PC, con esecuzione immediata degli ordini e costi ridotti. La sua clientela di riferimento è sempre stata quella degli investitori molto attivi che, con Directa, possono operare via Internet sulla Borsa di Milano (azioni, derivati e titoli a reddito fisso), su NYSE, NASDAQ, AMEX, CME, OTC, sull'Eurex, sul Liffe, sullo XETRA di Francoforte, su  BATS Chi-X Europe e sul mercato Forex, tramite LMAX Exchange.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
directa
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

i più visti
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.