A- A+
Marketing
Stellantis, comunicazione a Publicis Gr: Elkann &co. mettono sul piatto 200mln

Publicis Groupe, multinazionale francese che si occupa di marketing e pubblicità, ha vinto la gara organizzata da Stellantis per scegliere il partner che si ocuperà dell'acquisto e della pianificazione della comunicazione globale della società. Assieme alla vittoria, l'azienda francese si aggiudica anche uno dei più ingenti budget pubblicitari del 2021: secondo COMvergence, è valso nel 2020 circa 2,4 miliardi di dollari nel mondo.

La gara, nata con l'idea di voler fare una spending review in ambito comunicativo, aveva anche l'obiettivo di concentrare in una unica struttura le attività di pianificazione e acquisto di pubblicità per tutti i marchi (Chrysler, Dodge, Jeep, Ram, Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Lancia, Maserati, Citroën, DS, Opel, Peugeot e Vauxhall). La sede italiana di Publicis Groupe si assicura così la gestione di quello che potrebbe essere il primo top spender del mercato nazionale: si tratta di cifre che si aggirano intorno ai 200 milioni di euro. Ieri infatti Publics Groupe Italia ha presentato la nuova squadra, formata da Roberto Leonelli, Andrea Di Fonzo e Bruno Bertelli, e ha annunciato la chiusura del primo trimestre del 2021 con un aumento di fatturato del 21,7%.

Commenti
    Tags:
    publicis groupemedia globalestellantis
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    i più visti
    motori
    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.