A- A+
MediaTech
Akamai Connector, una nuova integrazione con Salesforce Commerce Cloud

Milano, 22 maggio 2018 – Akamai Technologies, Inc. (NASDAQ: AKAM), la piattaforma di cloud delivery più estesa e affidabile al mondo, ha annunciato il rilascio del nuovo Akamai Connector per Salesforce Commerce Cloud. Commerce Cloud consente ai brand di fornire experience personalizzate per gli acquirenti sul web, sui dispositivi mobile, sui social e in negozio. Ora, grazie alla piattaforma CRM n. 1 al mondo (Salesforce), i brand possono offrire experience totalmente unificate per i clienti che si estendono oltre gli acquisti e includono anche operazioni di marketing, assistenza clienti e altro ancora.

L'integrazione del nuovo Akamai Connector con Salesforce Commerce Cloud consente alle aziende di trarre vantaggio dalle soluzioni di web performance di Akamai. I clienti Salesforce possono utilizzare il nuovo Akamai Connector per ottenere performance end-to-end e maggiore affidabilità, con il valore aggiunto della protezione di sicurezza inclusa nella piattaforma di cloud delivery Akamai distribuita globalmente. Tramite Akamai Connector, i clienti Salesforce possono collegare in maniera semplice e diretta i loro store online al cloud sicuro Akamai e agli strumenti per il monitoraggio delle web performance, proteggendo in questo modo i siti, le infrastrutture mobile e le richieste API-driven da attacchi dannosi per aiutare a garantire experience ottimizzate e protette.

Nell'odierna economia digitale, in caso di performance rallentate, i consumatori non hanno la pazienza di aspettare e, di conseguenza, c’è il rischio che decidano di passare alla concorrenza se l'experience con il sito o con l’app è lenta o inaffidabile. Akamai Connector è stato progettato per aiutare le aziende di eCommerce ad eliminare la complessità e i costi di gestione correlati con l'aggiunta di una rete CDN (Content Delivery Network) alternativa, in aggiunta alla rete CDN incorporata in Salesforce. Grazie al miglioramento delle performance, i retailer possono ridurre al minimo il rischio di avere siti scarsamente performanti e massimizzare i profitti offrendo al cliente la migliore experience possibile in tutto il mondo.

"Riteniamo che la collaborazione tra Salesforce e Akamai possa aprire un’ampia gamma di opportunità", ha dichiarato Craig Adams, Vice President del settore Product Management, Web Performance Business Unit, di Akamai Technologies "Siamo entusiasti di unire le forze con Salesforce e offrire ai clienti un'experience end-to-end con Akamai Connector per aiutarli a proteggere le loro aziende da minacce alla sicurezza, performance imprevedibili e problemi di delivery correlati al business online."

"La creazione di experience omnicanale personalizzate è ora più importante che mai per i brand", ha affermato Mike Wolff, SVP, ISV Sales, Salesforce "Sfruttando la potenza di Commerce Cloud e del nuovo Akamai Connector, i clienti possono ottimizzare le performance sul web e sulle app per offrire la migliore experience possibile ai loro clienti man mano che si espandono le loro attività aziendali".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
akamai connectornuova integrazionesalesforce commerce cloud
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.