A- A+
MediaTech
Tlc, Drahi pigliatutto. Tutti gli affari di mr Altice

Ha portato Numericable ad acquisire SFR, creando il secondo operatore francese. Un'operazione, non ancora conlusa formalmente, da 13,5 miliardi di euro. Ma Patrick Drahi non si accontenta. E con la capogruppo Altice guarda già oltre. Ha presentato un'offerta per Portugal Telecom. Un'altra acquisizione, questa volta da 7 miliardi di euro, sostenuta, tra le altre, dalle banche JP Morgan, Morgan Stanley e Goldman Sachs. 

Il quotidiano francese Le Figaro ha definito Drahi "insaziabile". Perché neppure Portugal Telecom par aver placato la sua smania di conquista. Dexter Goei, ceo di Altice ha confermato che il gruppo continua a guardare con interesse ad altre acquisizioni. Ad esempio in Israele, Belgio e Lussemburgo. Anche se potrebbe tornare a fare conquiste in patria, dove punta Bouygues Telecom

I detrattori di Drahi sottolineano che Altice sta rischiando grosso, perché ha accumulato un debito da 19 miliardi. E allora la domanda è: riuscirà il gruppo a crescere senza compromettere il proprio equilibrio? I vertici della società francese ne sono sicuri: il debito è "solo" 4,5 volte il margine operativo. E poi c'è un altro elemento da sottolineare. Più le banche sostengono Altice e più s'impegneranno in futuro.

Tags:
alticesfrtelecomfrancia
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.