A- A+
MediaTech
Ascolti tv, Merlino risale ma arranca ancora. Matano resta re del pomeriggio

Ascolti tv ieri 11 ottobre 2023: La Vita in Diretta scende a ancora (anche se di pochissimo) a 1.84 milioni di spettatori per il 21.1% di share

Ancora segnali positivi per Myrta Merlino. La sua edizione di Pomeriggio 5 sembra essersi finalmente ripresa come confermano i numeri degli ascolti tv degli ultimi giorni. Ieri il programma di Canale 5 arriva a 1.292.000 spettatori (17.5%) nella prima parte e 1.200.000 spettatori (14.2%) nella seconda parte (I Saluti a 1.202.000 e il 12.7%). Merlino comunque perde la sfida con La Vita in Diretta che segna 1.840.000 spettatori con il 21.1% di share (presentazione a 1.395.000 e il 19%). 

Questo martedì Pomeriggio Cinque ha ottenuto 1.171.000 spettatori (16.1%) nella prima parte e a 1.074.000 spettatori (13%) nella seconda parte (Saluti: 985.000 – 10.7%). La Vita in Diretta invece era arrivata 1.493.000 spettatori (20.6%) nella presentazione e 1.850.000 spettatori (21.8%) nel programma.

Leggi anche: Ascolti tv, Pomeriggio 5 in leggera ripresa. Merlino intanto "cancella" D'urso

Dati gli ascolti tv non eccezionali, Mediaset avrebbe pensato di tendere la mano a Merlino accorciando la puntata di oggi. Può sembrare un paradosso ma come riporta Davide Maggio posticipare Pomeriggio Cinque di 5 minuti (il programma inizierà alla 17) permetterà alla rete di allungare La Promessa con le sue mini puntate da 10 minuti. La modifica del palinsesto potrebbe convogliare nuovo pubblico verso la soap ed evitare di disaffezionare quello vecchio, fornendo un traino più efficace per Merlino.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Cronache

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


in vetrina
PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


motori
Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.