A- A+
MediaTech
Ascolti tv, Maggioni fa peggio di Annunziata: nemmeno la Nato la fa volare

Ascolti tv ieri 17 settembre 2023: il programma conferma numeri più bassi rispetto alla precedente edizione condotta da Lucia Annuziata

Monica Maggioni ha iniziato settimana scorsa la sua nuova avvenutra a In Mezz'ora, programma di Rai3 di cui eredita la conduzione da Lucia Annunziata. La prima puntata non ha ottenuto numeri eccezionali così come la seconda, nonostante ospiti di primo piano come il segretario di Azione, Carlo Calenda, l'ex ministro dell'Interno, Marco Minniti, la scrittrice canadese Naomi Klein, che ha presentato il suo nuovo libro "Doppio. Il mio viaggio nel Mondo Specchio" e il Segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg.

Leggi anche: Ascolti tv, partenza in salita per In Mezz'Ora. Maggioni peggio di Annunziata

In Mezz'Ora infatti arriva a 867.000 spettatori (7,3%) mentre Il Mondo di In Mezz'Ora si ferma a 553.000 spettatori (5%). Nella prima puntata Maggioni aveva ottenuto 840.000 spettatori (7,29%) e 622.000 spettatori (6,16%) nel segmento "Il Mondo". 

Leggi anche: Ascolti tv, Spalletti re della serata. Verissimo parte in quarta: oltre il 20%

Verissimo ieri su Canale 5 è stato invece visto da 2.054.000 spettatori (21.2%) nella prima parte e 1.715.000 spettatori (17%) nella parte "Giri di Valzer". Settimana scorsa Silvia Toffanin era arrivata a 1.892.000 di spettatori  (21,47%) e 1.695.000 spettatori (19,41%) in "Giri di Valzer".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv





in evidenza
"L'importanza di chiamarsi Giorgia": in libreria i fumetti dedicati all'ascesa di Meloni

Nuova uscita PaperFirst

"L'importanza di chiamarsi Giorgia": in libreria i fumetti dedicati all'ascesa di Meloni


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.