A- A+
MediaTech

Silvio Berlusconi nel mirino della satira indiana viene ritratto in una vignetta pubblicitaria al volante di un'utilitaria della Ford. L'ex premier, soddisfatto, mostra l'ampiezza del bagagliaio della vettura: cosi' grande che puo' contenere Nicole Minetti, Ruby e Francesca Pascale, ritratte tutte e tre legate. Il disegno pubblicitario, finito sul web, ha suscitato scalpore e polemiche. Tanto che la Ford ha diffuso una nota per scusarsi e dissociarsi.

berlusconi fordLa pubblicità Ford diffusa in India

"Siamo profondamente rammaricati della pubblicazione di immagini di cattivo gusto e contrarie agli standard di professionalita' e decenza - spiega il Gruppo Wpp

(agenzia partner di Ford) nel comunicato -. Tali immagini non erano destinate alla pubblicazione all'interno di campagne pubblicitarie e non avrebbero mai dovute essere state realizzate, ne' tantomeno diffuse in Rete. Quanto accaduto e' il risultato di azioni individuali eseguite al di fuori dell'opportuno controllo, e sono gia' state attivate, internamente all'agenzia dove chi ha eseguito queste azioni lavora, le opportune misure per rispondere a quanto accaduto".

Anche Ford Italia esprime il suo disappunto: "Siamo profondamente rammaricati di quanto accaduto e siamo d'accordo con le nostre agenzie internazionali che cio' non sarebbe mai dovuto accadere. Queste immagini sono contrarie agli standard di professionalita' e decenza che contraddistinguono il marchio Ford e le nostre agenzie partner".

Tags:
berlusconifordpubblicità
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.