A- A+
MediaTech
Come sottolinea Engage.it, la parola chiave è “storytelling”: "(...) E non è un caso, visto che, con il moltiplicarsi di media e screen, il 'raccontare una storia' diventa ancor di più un punto fermo del concetto odierno di idea creativa, e l’idea alla base del successo della video adv nelle sue varie declinazioni"

Solo 3 italiani su 59 passano lo sbarramento nella categoria Media dei Cannes Lions. A entrare nella shortlist sono stati Ogilvy & Mather Advertising Milan (Operation Hunger/Actionaid Italia Onlus *cat. Use of Ambient Media: Small Scale); Saatchi & Saatchi Milan (Trace Your Road/Lexus *cat. Use of Digital Platforms); Leo Burnett Milan (Pets4Pets Project/WWF *cat. Charities, Public Health & Safety, Public Awareness Messages). Ai tre lavori tricolore si aggiunge Publicis Italy Milan, entrata in shortlist via Starcom Mediavest Group Amsterdam, che ha iscritto The Experiment/Heineken.

Nessuno dei lavori passa il turno nelle categorie mobile (dove gli italiani iscritti erano 10), outdoor (nonostante le 35 candidature) e press (dove gli aspiranti vincitori erano addirittura 51).

Tags:
cannes lionsadvpubblicità

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.