A- A+
MediaTech

Vince Carat. Il centro media guidato da Giorgio Tettamanti (nella foto) è riuscito ad aggiudicarsi il budget di Allianz. Una gara da 18 milioni di euro, sul quale erano piombate anche MindShare e Initiative.

tettamanti carat

I tre gruppi avevano superato una prima scrematura, dopo il coinvolgimento di 7 strutture e l'auto-esclusione di Mediacom, partner uscente. Un gran colpo messo a segno da Carat: Tra gli ultimi mesi del 2013 e il 2014 sono circa 18 i milioni di euro che verranno investiti sui media tradizionali e digitali. Nessun cambiamento, invece sul versante creativo. Allianz continuerà ad affidarsi a Wpp con Young & Rubicam.

MEDIA, MARKETING, ADV: LO SPECIALE DI AFFARI

lorenzo sassoli de bianchi

"Fuori dalla crisi? Dipende dal governo"
Leggi l'intervista a Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente dell'Upa

 

video madeddu 500

"Il 20% del budget pubblicitario sul web"
Guarda la videointervista a Teresa Madeddu, direttore Media Mondelez

 

elisabetta marangoni henkel
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
caratallianzcentri media
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.