A- A+
MediaTech
Corona Berlinguer, arrivano le scuse: "Nervoso, non tocco alcol da 40 giorni"

Mauro Corona Bianca Berlinguer, dopo gli insulti arrivano le scuse

Dopo le polemiche suscitate dal suo comportamento, Mauro Corona - che nei giorni scorsi in tv si è rivolto a Bianca Berlinguer zittendola e chiamandola 'gallina' - ha deciso di scusarsi pubblicamente al telefono con Daria Bignardi, nel corso del suo nuovo programma radiofonico 'L'Intrusa' su Radio Capital, in onda dal lunedì al venerdì alle 10.00. "Mi sono accorto la notte stessa di aver esagerato, di essermi espresso da maleducato, cafone e rozzo… però chiamarla subito poteva sembrare una cosa di comodo per cui ho lasciato un po' sedimentare", ha detto Corona.

Mauro Corona si scusa con Bianca Berlinguer: "Non bevo da 40 giorni, ero nervoso"

L'opsite fisso di 'Carta Bianca' ha poi precisato: "E' stato un istinto, non trovo scuse, non era il caso di reagire in quel modo, soprattutto in televisione. Chiedo scusa alle persone che hanno sentito e soprattutto a Bianca Berlinguer non perché ho paura di ritorsioni, ma perché la mia coscienza mi ha detto: sei un cretino e un maleducato…". Lo scrittore ha poi assicurato: "Non è stata una reazione sessista, io ho tre figlie. In tutti i miei libri la donna ne esce con dignità e onore, figuriamoci se nelle mie intenzioni volevo offendere le donne. Comunque se si sono sentite offese chiedo scusa a tutte quante". Alla richiesta sulle motivazioni di un tale comportamento, Corona ha poi aggiunto: "Non ci sono giustificazioni ma sono abbastanza nervoso, l'hanno detto anche i miei figli, i miei amici, perché da 40 giorni non tocco una goccia d'alcol e, dopo anni e anni di bevute, ho degli scompensi…mi accorgo di essere oggi abbastanza aggressivo e intollerante".

Mauro Corona dà della "gallina" a Bianca Berlinguer: ecco cos'è successo a Carta Bianca

"Non si permetta di dirmi gallina". Bianca Berlinguer replica in maniera perentoria a Mauro Corona, che alza la voce e perde le staffe nella sua consueta apparizione a Cartabianca su Raitre. "Se mi vuole qui tutta la stagione, mi fa dire le cose. Altrimenti la mando in malora e me ne vado. Da stasera la trasmissione se la conduce da sola, gallina!", dice lo scrittore e scultore, fermato dalla giornalista mentre cerca di fare riferimento esplicito ad un albergo.

"Gallina", "Non si permetta": scontro tra Mauro Corona e Bianca Berlinguer

"Non posso accettare che lei diventi maleducato e sgradevole, insultandomi mentre conduco la trasmissione. Ci sono regole che anche lei deve rispettare, non si può fare pubblicità", dice Berlinguer. "Non dico più niente, tutto qui, arrivederci. Mi stia bene!", chiude Corona dopo aver completato il proprio intervento mentre Claudio Amendola, altro ospite in collegamento, assiste.

Loading...
Commenti
    Tags:
    mauro coronabianca berlinguercorona berlinguercorona berlinguer gallinacarta biancacorona insulti berlinguer
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Al Museo Alfa Romeo vanno i scena i "Cavalli Marini"

    Al Museo Alfa Romeo vanno i scena i "Cavalli Marini"


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.