A- A+
MediaTech
Danda Santini da Elle a Io Donna (al posto di Diamante d’Alessio)

 

Danda Santini dal primo marzo diventa direttore di Io donna, il settimanale femminile del Corriere della Sera, e direttore editoriale di Amica, dopo aver diretto per 14 anni Elle.

Danda Santini prende il posto di Diamante d’Alessio che ha deciso concordemente con i vertici di Rcs Media Group di lasciare il gruppo e la direzione di Io Donna e Style Piccoli, alla fine di un ciclo di lavoro di sette anni giudicati “molto proficui caratterizzati  dal rinnovamento e dal rilancio del magazine femminile del Corriere della Sera”.

Danda Santini, laureata in lettere antiche, prima della direzione di Elle aveva avuto la responsabilita’ di Starbene e Glamour. Inoltre Santini ha contribuito al progetto del nuovo Gioia!, lanciato nel giugno 2013, di cui era direttrice  editoriale.

Giacomo Moletto, amministratore delegato di Hearst, il gruppo editoriale di cui Elle e’ la punta di diamante, ha gia scelto Elena Mantaut per guidare il magazine.

Vice direttrice di Elle dal 1 marzo 2007, Mantaut  assumerà il ruolo di direttrice ad interim di Elle.

fonte http://www.primaonline.it

Tags:
io donna
in evidenza
Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

Euro 2020, super Italia

Gioiello di Pessina, Galles ko
Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.