A- A+
MediaTech
Dyson Pure Humidify+Cool, 3 prodotti in uno: ventilatore, purificatore e umidificatore

Dyson lancia il primo purificatore, umidificatore, ventilatore tre in uno per umidificare in modo igienico ogni angolo della stanza.

Il nuovo Dyson Pure Humidify+Cool sfrutta la tecnologia UV-C per umidificare in modo igienico d’inverno, raffreddare tramite evaporazione d’estate e purificare l’aria in modo efficiente durante l’anno. Innovazione pionieristica degli ingegneri e microbiologi di Dyson, il nuovo purificatore umidificatore ventilatore Dyson Pure Humidify+Cool sfrutta il sistema UV-C per eliminare il 99,9% dei batteri presenti nell’acqua già al primo passaggio. Non è tutto: l’evaporator ebiostatico con filettatura in argento aiuta a prevenire la proliferazione batterica per un’umidificazione completamente igienica.

Caratteristiche, dati tecnici e prezzo

Dettagli tecnici

Modalità automatica: Sì 

Filtro d'aria: Sì 

Tensione di ingresso  AC:  230V

Durata massima del timer:  8h

Emissione acustica: 60.5   dB

Lunghezza cavo:  1.83   m

Installazione:  Pavimento 

Timer:  Sì 

Numero di velocità:  10 

Modalità notte: Sì 

Funzione umidificatore:  Sì 

Comandato a distanza: Sì  

Tipo di filtro: Carbonio 

Filtro estraibile: Sì  

Tipo di display: LCD 

Display incorporato: Sì

Telecomando: Sì  

Dimensioni e peso

Larghezza:  155mm

Profondità:  220mm

Altezza : 923mm

Peso : 8290g

Design e funzionamento

dyson pure humidify cool 2

Il design del Pure Humidify+Cool è veramente un oggetto molto moderno con una linea molto accattivante, ma da Dyson è questo che ci aspettiamo. La colorazione che abbiamo provato noi è quella color Argento/Bianco, sul sito ufficiale di Dyson troviamo anche una variante black.

Passiamo al funzionamento del prodotto,  nella parte inferiore possiamo notare un serbatoio di 5 litri, dove dovremo riempirlo d’acqua fino alla massima capienza, che è fondamentale per la funzione di umidificazione. Il tutto è estraibile con una maniglia che facilita l’utilizzo. All’interno del contenitore possiamo trovare il sistema integrato UV-C, che è in grado di eliminare il 99% di batteri presenti nell’acqua.

Nella parte centrale del prodotto possiamo vedere l’evaporatore 3D e serve per inibire la profilazione dei batteri all’interno dell’evaporatore. Di cui abbiamo anche dei filtri a carboni attivi ed un filtro Hepa.

Una volta avviato il prodotto, abbiamo la possibilità di impostare umidità e ventilazione con un valore che va da 1 a 10. Personalmente consiglio di mettere sia ventilazione che umidificazione in automatico, così da far gestire il tutto al sistema evoluto di Dyson. In questo periodo invernale abbiamo impostato le ventole di rinfrescamento a 1 e con aria diffusa, per non rinfrescare troppo la stanza.

APP e Manutenzione

dyson pure humidify cool 4

Il dispositivo si aziona tramite il pulsante di accensione, poi abbiamo un telecomando dove possiamo impostare i vari parametri. Come abbiamo detto in precedenza, abbiamo impostato tutto in maniera automatica per un primo test e successivamente la ventilazione a 1 con aria diffusa.

Abbiamo in dotazione anche un Applicazione da mobile (Dyson Link), dove possiamo andare a vedere diverse casistiche, tra cui le varie sostanze inquinanti. E abbiamo anche una modalità notturna e un timer per impostare il funzionamento del nostro prodotto con scadenze settimanali.

Sempre tramite Applicazione possiamo utilizzare un telecomando virtuale, quindi avere tutto sotto controllo tramite il nostro Smartphone, che consiglio particolarmente perché trovo l'Applicazione veramente perfetta.

dyson link
A sinistra possiamo vedere il telecomando virtuale dall'Applicazione.
A destra invece vediamo la dashboard con alcune informazioni del nostro Pure Humidify+Cool

Per quanto riguarda la manutenzione della pulizia, il prodotto ha un sistema integrato di pulizia. Che serve a rimuovere batteri e soprattutto calcare. Per acqua dura il consiglio è di farlo una volta al mese, per acque più morbide si può eseguire la pulizia con scadenza più lunghe. In ogni caso da Applicazione si può impostare la durezza e quindi essere avvisati periodicamente quando è necessario fare un ciclo di pulizia, serve l'utilizzo anche di 150g di acido citrico.

Il filtro invece va cambiato con una scadenza all’incirca di 6/12 mesi, ovviamente varia in base all’utilizzo.

Prime impressioni

dyson pure humidify cool 5

Abbiamo utilizzato Dyson Pure Humidify+Cool in maniera automatica per diverse ore della giornata in una stanza da letto di circa 15mq, abbiamo subito notato che con la porta chiusa nel giro di un’ora si sentiva già un’aria decisamente più pulita e leggera.

Anche con la porta aperta, abbiamo constatato che oltre ad avere l’aria pulita in quella stanza, veniva rinfrescata anche nelle altre stanze li vicino.

Decisamente molto soddisfatti di questo primo utilizzo, con l’aria più pulita e un'umidità adeguata anche il nostro naso e la nostra gola durante la notte hanno avuto i loro benefici, perché sappiamo tutti che in inverno in un luogo molto secco e soffriamo molto il mal di gola.

Pregi

like
 
  • Design accattivante e moderno
  • 3 prodotti in 1, ventilatore, purificatore e umidificatore
  • 99,9% dei batteri nell'acqua eliminati
  • Fresco d'estate in maniera non aggressiva
  • Umidità regolare in inverno per il bene della nostra salute
  • Possibilità di impostare un Timer e la modalità notturna ultra silenziosa

 

Difetti

no like
 
  • Prezzo; 699 è un prezzo giusto per questo tipo di prodotto, ma potrebbe essere non accessibile a tutti
  • Rumorosità delle ventole alla massima potenza (10), un po' fastidiosi
  • Se si vuole spostare è un po' pesante con il serbatoio dell'acqua pieno, bisogna prima togliere il serbatoio

 

Conclusioni e voto finale

dyson pure humidify cool 3

Il Dyson Pure Humidify+Cool è veramente un prodotto all’avanguardia e che ogni famiglia dovrebbe avere nella propria abitazione per garantire la pulizia dell’aria a tutte le persone amate. Soprattutto visto che è in grado di rimuovere sostanze come PM10, PM2,5, batteri, odori, fumo e pollini.

Ottimo il sistema di umidificazione che permette di tenere le stanze con la giustà percentuale di umidità sia in inverno che in estate, ci sarebbe piaciuto provarlo anche in estate, dove avremo usufruito anche del sistema  di ventilazione/rinfrescamento automatizzato.

Il prezzo è di 699 euro, e ci sembra un ottimo prezzo visto la qualità del prodotto e il design che si adatta perfettamente anche come oggetto d’arredamento di un’abitazione moderna.

Il nostro voto finale è un bel 8,5

Commenti
    Tags:
    dysondyson pure humidify+coolumidificatoreventilatorepurificatoredyson umidificatore
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Vaccino, un topolino all'altro: "L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

    Il coronavirus vissuto con ironia

    Vaccino, un topolino all'altro:
    "L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid

    Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente

    Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.