A- A+
MediaTech
Natale, tempo di e-commerce: i ritardatari preferiscono il mobile

Il 10 dicembre è il giorno del picco via computer. Poi tocca al mobile, con gli acquisti concentrati tra il 16 e il 17 del mese. E' l'e-commerce delle feste secondo dati eleaborati da eBay.it. A due settimane dal Natale, si registra il picco delle vendite via computer, mentre a ridosso della vigilia, quando i consumatori hanno meno tempo a disposizione per scegliere un regalo e l’urgenza di acquistare, lo strumento più utilizzato diventa lo smartphone.

Ormai l'e-commerce inizia a far parte delle tradizioni natalizie. A confermarlo anche gli ultimi dati dell’Osservatorio del Politecnico di Milano che per il 2013 hanno registrato un +255% del mobile commerce rispetto all’anno scorso.

“Il periodo prenatalizio è il momento nel quale le aziende presenti su eBay registrano un picco delle vendite e, di conseguenza, un aumento significativo del loro fatturato derivante dal canale  eCommerce – spiega Lamberto Siega, Head of Sellers di eBay in Italia – come confermano anche i nostri venditori che trovano nel nostro marketplace un partner multicanale e una vetrina capace di far aumentare il proprio business a livello nazionale e internazionale”.

Proprio secondo i dati interni di eBay.it, tra le nazioni più rilevanti dove vengono venduti più articoli dai venditori italiani nel periodo natalizio, ci sono la Germania, la Francia, la Gran Bretagna, il Belgio e la Russia, segno della portata internazionale di eBay. A livello nazionale, inoltre, le categorie di prodotto più acquistate sono la Tecnologia, seguita dal Fashion e dall’Home&Garden.

E il trend positivo del Natale viene confermato anche dai risultati di vendita di brand come Kappa, distribuito nel nostro Paese da Basic Italia, azienda che – con un team di cinque persone dedicato esclusivamente all’eCommerce - nel periodo prenatalizio del 2012 ha visto aumentare il fatturato del 10% e quest’anno conta di arrivare al +20%. Yulia Korneva, Customer Service Manager di Basic Italia, a questo proposito spiega: “Definirei vincente la collaborazione con eBay, grazie alla quale siamo riusciti ad aumentare sensibilmente le vendite, ad avere maggiore visibilità anche sul mercato USA o più semplicemente a raggiungere clienti che non conoscono il nostro eCommerce o che non hanno negozi di prossimità”. Ma la crescita in termini di traffico eCommerce e fatturato per le imprese inizia quasi due mesi prima del Natale.

Tags:
ecommercenataleregali
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.