A- A+
MediaTech
Elysway, il Facebook dei defunti: anche il caro estinto è social

In una puntata di Black Mirror, serie televisiva cult del 2011, una vedova chattava e conversava con il marito defunto grazie a un'app. E' più o meno l'ambizione di Elysway, una sorta di social network dedicato a chi vuole tenere viva la memoria dei cari estinti. Inaugurata il 28 ottobre e disponibile in 5 lingue, la piattaforma ha, in sostanza, due funzioni principali.

La prima: è possibile creare una bacheca, simile a quella di Facebook, nella quale tutti possono postare e commentare video, foto e ricordi del defunto. Una sorta di muro virtuale del ricordo. Con tanto di "Mi piace", per l'occasione trasformato ne "Le mie condoglianze". 

La seconda funzione intreccia virtuale e reale. Elysway consente di applicare un QR-Code sulla tomba. Basterà fotografarlo con il proprio smartphone e saranno disponibili i video postati da amici e familiari sulla bacheca on line. 

Tags:
elsewaysocial
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.