A- A+
MediaTech
Facebook e Instagram minacciano di lasciare l'Europa

Facebook potrebbe bloccare le piattaforme di sua proprietà nei Paesi Ue in quanto gli è stato imposto di non trasferire i dati verso gli USA

A seguito dello scandalo Datagate il tema della protezione dei dati è diventato ancora più importante. Molte nazioni come la Russia, ad esempio, pretendono che le aziende del web conservino i dati dei propri cittadini in server posizionati all'interno dei rispettivi confini. A luglio la Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha imposto a Facebook il diniego a trasferire i dati degli utenti del Vecchio Continente negli Stati Uniti e l'Irlanda, Paese in cui il colosso di Menlo Park ha la sua sede legale e server europei, ha quindi adottato un nuovo Data Protection Commission (DPC) . La cosa non è piaciuta a Facebook che minaccia di bloccare l'accesso al social network e altre piattaforme come Instagram in tutta Europa.

Facebook, Instagram e WhatsApp potrebbero chiudere in Ue

Facebook e Instagram hanno centinaia di milioni di iscritti in Europa ma per sottostare al DPC irlandese dovrebbe completamente rivedere l'architettura dei suoi server. Yvonne Cunnane, numero uno della divisione Data Protection e Privacy di Facebook Ireland Limited, sottolinea come l'azienda sia l'unica ad aver subito tale trattamento e che non le è stato permesso di dimostrare che non c'è alcun pericolo per la sicurezza degli utenti europei. “Non è chiaro come Facebook, in queste circostanze, possa continuare a offrire i servizi di Facebook e Instagram in UE“, scrive la Cunnane in una lettera. In sostanza Facebook, Instagram e forse anche WhatsApp potrebbero chiudere in Europa.

In altre dichiarazioni, però, Facebook sembra voler stemperare questa velata minaccia ma sottolineando che il trasferimento dei dati verso gli USA non si discute: "I documenti legali depositati presso l’Alta Corte irlandese affermano la semplice realtà che Facebook e molte altre aziende, organizzazioni e servizi si affidano ai trasferimenti di dati tra l’UE e gli Stati Uniti per gestire i propri servizi“.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    facebookinstagramdata protection commissionsocial networkfacebook dati personaliwhatsappfacebook informazioni personaliunione europeairlanda
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot: la filosofia della guida elettrica

    Peugeot: la filosofia della guida elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.