A- A+
MediaTech
"Scusate, qualcosa è andato storto": Facebook e Instagram ko per un'ora

Attacco hacker ai social di Zuckerberg. Per circa un'ora, dalle 07:20 del mattino alle 08:10, sia Facebook sia Instagram sono andati ko. "Sorry, something went wrong" (Scsuate, qualcosa è andato storto") era il messaggio rivolto agli utenti che cercavano di collegarsi ai due social.

La conferma ufficiale del problema è arrivata su Twitter. Sull'account Instagram è comparso questo tweet: "Siamo a conoscenza di un'interruzione di servizio che ha colpito Instagram e stiamo lavorando per risolvere il problema. Grazie per la vostra pazienza".

Proprio su Twitter, dove in occasioni come questa spopola l'hashtag #facebookdown, si è riversata la frustrazione e l'ironia degli utenti che non sono riusciti a collegarsi alla loro pagina.

Tags:
facebookinstagramtempesta nevenew york
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.