A- A+
MediaTech
Fiorello vince "è Giornalismo" con la sua edicola

è Giornalismo 2015 a Fiorello e alla sua Edicola                                        
Una rassegna stampa-spettacolo che induce a molte riflessioni                                        
                   
    E' Rosario Fiorello, con la sua “Edicola Fiore”,
 il vincitore per il 2015 del Premio 'E' Giornalismo', fondato da Indro Montanelli, Enzo Biagi, Giorgio Bocca e dall' imprenditore Giancarlo Aneri. Una scelta controcorrente – come già accaduto altre volte – quella della Giuria, attualmente composta dallo stesso Aneri, come presidente, e da Giulio Anselmi, Mario Calabresi, Paolo Mieli, Gianni Riotta e Gian Antonio Stella.                                        
   Il premio 'E' Giornalismo' raggiunge quest’anno la 20/a edizione e il nome di Fiorello, nell’albo d’oro, va ad aggiungersi a quelli di Curzio Maltese, Gianni Riotta, Gian Antonio Stella, Ettore Mo, Claudio Rinaldi, Natalia Aspesi, Francesco Tullio Altan, Antonio Ricci, Bill Emmott, Barbara Spinelli, Francesco Giavazzi, Fabio Fazio, Milena Gabanelli, Attilio Bolzoni, Sergio Romano, Mario Calabresi, Claudio Magris, Al Varian per Google e Massimo Gramellini.                                
   

foto giura Premio è giornalismo da sx Anselmi, Mieli, Riotta,Stella e Giancarlo Aneri, Calabresi, GianAntonio Stella
 

 Rosario Tindaro Fiorello, più noto semplicemente come Fiorello, catanese, 55 anni, è attore, cantante, imitatore, conduttore radio-televisivo, insomma un autentico showman, venuto dalla gavetta e affermatosi come uno dei personaggi più amati del mondo dello spettacolo. “Edicola Fiore” è una delle sue iniziative di maggior successo: una rassegna stampa, condotta insieme ad alcuni amici del bar vicino casa, tanto atipica da diventare uno spaccato di autentico spettacolo.                                        
                 
    "In un momento in cui vediamo tante edicole tradizionali chiudere, conseguenza della crisi della carta stampata, questo premio vuole essere un segnale di attenzione ad un comparto storico del mondo dell’editoria. Ma vuole essere anche un modo per sottolineare che l’informazione è, sì, cambiata, si è evoluta tecnologicamente – e Fiorello nella sua Edicola prende in considerazione tutti i mezzi di comunicazione – ma al giornale da sfogliare non si può ancora rinunciare - ha detto Giancarlo Aneri, come portavoce dei giurati –. E se Montanelli, Biagi e Bocca fossero stati ancora qui con noi ce lo avrebbero ricordato a loro modo”.                                        

     Il Premio sara' consegnato in Maggio nel corso di una cerimonia che si svolgera' a Milano. 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fiorello-ègiornalismo-aneri
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.