A- A+
MediaTech
Giornali, la Gazzetta del Mezzogiorno torna in edicola dal 19 febbraio

Giornali, gran ritorno della Gazzetta del Mezzogiorno in edicola dal 19 febbraio. Sulla poltrona di direttore Oscar Iarussi

A più di sei mesi dall’ultimo numero, si prepara a tornare in edicola la Gazzetta del Mezzogiorno. Dopo il fallimento delle due società editrici e proprietarie della testata, al termine di una lunga procedura, il Tribunale di Bari ha omologato a ottobre la proposta di concordato della società Ecologica S.p.A. del gruppo Miccolis.

L’annuncio è arrivato dal profilo Twitter del quotidiano, ora edito da Ecologica S.p.A. e l’Editrice del Mezzogiorno, e fissa la data di ripartenza al 19 febbraio 2022. Lo storico giornale pugliese e lucano aveva cessato le pubblicazioni dopo 133 anni il primo agosto 2021. A dirigerlo, come comunicato lo scorso novembre, sarà Oscar Iarussi.

 

Leggi anche:

WindTre, Hedberg lascia la poltrona di Ceo: al suo posto Corti e Hanssen

Montesano: "Bare Bergamo non c'entrano col Covid". E Sallusti lo sospende

Minzolini vs Ranucci, "ho presentato querela", "parlavo di un altro direttore"

 

 

Commenti
    Tags:
    edicolaeditoriagazzetta del mezzogiornomedia





    in evidenza
    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    De Filippi furiosa in tv

    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    
    in vetrina
    Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

    Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


    motori
    Carlos Tavares politicizza il futuro dell'automobile a "L'Événement" su France 2

    Carlos Tavares politicizza il futuro dell'automobile a "L'Événement" su France 2

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.