A- A+
MediaTech
Google sempre più "Grande Fratello": deciderà il sistema quali news sono vere

Google lancia un nuovo algoritmo per la selezione delle notizie sul web: sarà il sistema a scegliere quelle "degne" e quelle no

Google deciderà quali notizie sono “degne” e quali no. Il colosso di Mountain View ha annunciato un importante aggiornamento per l'algoritmo di ricerca, con cui “Big G” penalizzerà i siti e i contenuti che diffondono notizie imprecise, non verificate e bufale.

Il principale obbiettivo dell’azienda è il clickbait. Infatti, la pratica di realizzare contenuti appositamente per guadagnare posizioni e click degli utenti, spesso utilizzando titoli che non rispecchiano la notizia riportata, sarà fortemente condannata a livello di ottimizzazione sul web. A partire da oggi, l'aggiornamento denominato Helpful Content Update sarà rilasciato a livello globale per gli utenti di lingua inglese, mentre un secondo è in programma per le prossime settimane in altre lingue.

In un post, Google ha spiegato che saranno premiati i contenuti credibili e che aiutano le persone, "helpful" appunto, oltre che le recensioni più affidabili. "Molti di noi hanno sperimentato la frustrazione di visitare una pagina web che sembra avere quello che stiamo cercando, ma non è all'altezza delle nostre aspettative", scrive il gigante americano del Big Tech.

"Lavoriamo sodo per assicurarci che le pagine che mostriamo su Ricerca siano il più utili e pertinenti possibile. Per fare ciò, perfezioniamo costantemente i nostri sistemi: l'anno scorso, abbiamo lanciato migliaia di aggiornamenti per la ricerca basati su centinaia di migliaia di test di qualità, comprese le valutazioni in cui raccogliamo feedback da revisori umani".

Con questo nuovo sistema, dunque, saranno premiati i contenuti educativi, quelli di intrattenimento, i siti web affidabili per lo shopping e le pagine legate alla tecnologia, prediligendo i siti originali, contenenti recensioni e approfondimenti.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    google





    in evidenza
    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    Guarda le immagini

    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.