A- A+
MediaTech
Grana RaiNews 24 per Campo Dall'Orto: giornalisti in stato di agitazione

I giornalisti di RaiNews24 protestano: una loro delegazione sta presidiando la sede di Viale Mazzini, dove oggi si tiene il Cda del gruppo.

La redazione chiede di “non proseguire con decisioni tampone ma di assicurare alla testata una direzione piena, con un orizzonte temporale certo, che possa presentare alla redazione e all’azienda un nuovo piano editoriale”.

Il canale all-news ha infatti un direttore ad interim, Mirella Marzoli. L'incarico dura da tre mesi ed è stato assunto con la chiamata alla presidenza Rai dell'allora direttrice Monica Maggioni.

Maggioni è stata l'erede (contestata) di Corradino Mineo, passato agli scranni del parlamento. Ha guidato RaiNews24 per appena un anno e mezzo. Poi un altro cambio della guardia.

Il direttore generale Antonio Campo Dall'Orto sta iniziando a piazzare le sue pedine. Potrebbe quindi arrivare la quarta direzione in due anni. I giornalisti lamentano questo stato di incertezza permanente, anche perché gli ascolti e gli incassi del canale non consentono di riposare sugli allori.

Tags:
rainews24antonio campo dall'ortomonica maggioni
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.