A- A+
MediaTech
Hacker con riscatto: "Cento dollari per sbloccare lo smatphone"

IPhone e iPad nel mirino degli hacker. Un pirata informatico e' riuscito a bloccare i dispositivi Apple, chiedendo agli utenti un riscatto tra i 50 e i 100 dollari, per poter utilizzare di nuovo tablet e smartphone.

La maggior parte degli attacchi, secondo quanto riferisce il Daily Telegraph, e' avvenuto in Australia, ma ci sono stati casi anche in Gran Bretagna e in altre parti del mondo. L'hacker Oleg Pliss e' riuscito a entrare nell'applicazione 'Trova il mio iPhone', che permette agli utenti di localizzare da un qualsiasi computer 'melafonino' e tablet, di bloccarli e cancellare tutti i dati.

Sui dispositivi hackerati e' apparso un messaggio in cui "Oleg Pliss" chiedeva di versare i soldi su un conto PayPal per poter riprendere il controllo di iPhone e iPad. "Ho preso il mio telefono e sul display c'era scritto che era stato bloccato da un certo Oleg Pliss che mi chiedeva 100 dollari su un indirizzo PayPal per poterlo riutilizzare", ha raccontato un utente di Melbourne, "non ho idea di come sia potuto succedere, non credo di aver preso alcun virus, anche se di recente ho acquistato alcune applicazioni, magari dipende da questo? Non lo so". "Io vivo in Gran Bretagna e mi e' successa la stessa cosa ieri", ha raccontato un altro utente, "sono molto preoccupato, ho subito cambiato la password, ma e' davvero inquietante".

Tags:
hackerricattoapple
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.