A- A+
MediaTech
Hera, pagamenti delle bollette in un clic grazie a Jiffy

Con il servizio Jiffy, frutto dell'accordo tra il Gruppo Hera e SIA, i clienti dell'utility potranno pagare le bollette in modo semplice e sicuro con il proprio cellulare.

Pagare le bollette con un clic sul cellulare in modo puntuale, sicuro e veloce. È la nuova opportunità, grazie al servizio Jiffy, a disposizione dei clienti del Gruppo Hera che ha sottoscritto un accordo con SIA (società specializzata nella gestione dei pagamenti digitali), primo nel suo genere in Italia attraverso il web.

L’iniziativa rientra nel più ampio percorso di digitalizzazione di infrastrutture e servizi, avviato ormai da tempo da Hera, nell’ambito del quale negli ultimi mesi sono state presentate le intese su Virtual Account, MyBank e CBILL. Accordi che hanno permesso l’ulteriore semplificazione della gestione del rapporto tra clienti ed Hera, favorendo una user experience sempre più gradevole e alla portata di tutti.

Nello specifico sarà possibile attraverso l’app MyHera o i servizi on-line del Gruppo pagare le bollette semplicemente digitando il proprio numero di cellulare, senza bisogno di inserire i riferimenti della carta di credito o del proprio conto corrente. Ogni cliente riceverà una notifica sullo smartphone e con un semplice clic potrà autorizzare la transazione in tempo reale sul proprio conto corrente bancario.

Il servizio Jiffy, già attivo in più di 130 banche italiane, permette anche di scambiare denaro tra privati semplicemente utilizzando i contatti della propria rubrica telefonica ed effettuare pagamenti nei negozi. Ulteriore punto di forza della partnership è rappresentato dal recente annuncio di integrazione di Jiffy in BANCOMAT Pay. Un sodalizio che estende la fruibilità dei servizi ad una potenziale platea di 37 milioni di persone titolari di una carta PagoBANCOMAT e oltre 440 banche.

Con questo nuovo accordo, il Gruppo Hera conferma la grande attenzione rivolta alla ricerca e immediata applicazione di soluzioni sempre più avanzate, che vadano incontro alle richieste di flessibilità, interattività, semplificazione e sicurezza da parte dei clienti, anche in adesione agli obiettivi dell’Agenda Onu al 2030 per la creazione di un mercato unico digitale.

Il costante miglioramento della customer experience permette così da un lato di tutelare la clientela più legata ai sistemi tradizionali di pagamento e di interazione con l’azienda e dall’altro di intercettare e soddisfare i bisogni di un pubblico sempre più “connesso”.

L’implementazione del servizio sui sistemi Hera è stata realizzata grazie a un progetto condiviso con SIA e Intesa Sanpaolo, primario gruppo bancario in Europa e leader in Italia in tutti i settori di attività.

Commenti
    Tags:
    herapagamenti delle bollette in un clicjiffy
    in evidenza
    Leotta, indiscrezione clamorosa "Pare che Diletta non ha..."

    Bomba sul suo futuro

    Leotta, indiscrezione clamorosa
    "Pare che Diletta non ha..."

    i più visti
    in vetrina
    Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania

    Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania


    casa, immobiliare
    motori
    Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

    Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.