A- A+
MediaTech
Huffington Post, Arianna lascia la sua creatura per una star up

Di Giuseppe Vatinno

Arianna Huffington, nata Stasinopoúlou, giornalista, scrittrice e imprenditrice di origini greche (nata ad Atene) e poi cittadina statunitense, ha deciso di abbandonare la guida della sua portaerei digitale e cioè l’Huffington Post (100 milioni di utenti unici al mese), per dedicarsi unicamente a “Thrive Global” una delle tante startup di stampo new age che fioriscono come funghi negli Usa e che si dedica alla “salute dei dipendenti”.

L’ HP –che era nato 11 anni fa- è presente tuttora in 15 nazioni ed in Italia è pubblicato dal Gruppo Espresso; c’è da dire che dal punto di vista puramente azionario, l’HP era comunque passato nel 2011 a Aol e nel 2015 a Verizon.

Inizialmente, nel 2005, l’HP era un blog molto seguito e poi in seguito divenne un giornale – on line tra i più seguiti al mondo (chissà che il colpaccio non riesca anche alla nostra Selvaggia Lucarelli).

La Huffington si è anche dedicata anche alla politica oscillando tra il Partito Repubblicano all’inizio e quello Democratico nel 2008 con la discesa in campo di Obama.

Arianna ora si occuperà della nuova rivoluzione del benessere basata sulla qualità della vita e sui benefici del sonno; lo farà comunque dall’alto del suo notevole gruzzolo di soldi e dal nuovo ruolo nel consiglio di amministrazione di Uber come per dire new age sì ma con i piedi ben piantati nel business.

Tags:
huffington post
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.