A- A+
MediaTech
Il Fatto verso la Borsa, nominati gli advisor


La società Editoriale Il Fatto Spa, editrice tra l’altro del quotidiano cartaceo diretto da Travaglio e del quotidiano online guidato da Gomez, annuncia di avere avviato le attività propedeutiche alla quotazione su Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese.

Cinzia Monteverdi, Presidente e AD della società, ha dichiarato: “Negli ultimi anni la Editoriale Il Fatto ha intrapreso un percorso di diversificazione del proprio portafoglio prodotti, con l’obiettivo di diventare una media company a 360 gradi. Si apre ora per noi una fase molto significativa, che ci porterà a raccogliere risorse per sviluppare ulteriormente le business unit più innovative come LOFT, la nostra piattaforma di contenuti per la TV, e ad adottare un approccio sempre più “data driven”, grazie alla collaborazione con le piattaforme pubblicitarie più sofisticate”.

Nel processo di ammissione alla quotazione Editoriale Il Fatto è affiancata da Advance SIM come Nomad e Global Coordinator, Emintad in qualità di financial advisor, e Fidentiis come Co-Bookrunner.

Nctm agisce in qualità di legal advisor, Kpmg come società di revisione e Studio Gnudi come advisor fiscale. Close to Media è consulente per la comunicazione.

I principali azionisti della media company indipendente sono Cinzia Monteverdi e Antonio Padellaro, entrambi con il 16,26%. Chiare Lettere e Edima detengono ciascuno l’11,34% del capitale della società, seguiti da Francesco Aliberti con il 7,35%. Editoriale Il Fatto detiene azioni proprie pari al 25,67% del capitale sociale.

fonte www.primaonline.it

Tags:
il fatto borsa
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.