A- A+
MediaTech
Ilary tagga Totti nel video davanti allo store Rolex: frecciata clamorosa
Ilary Blasi (foto Ipa)

Ilary, clamorosa frecciata a Totti: dopo il caso "Rolex rubati", lei lo tagga in un selfie davanti al negozio di orologi - VIDEO

Ilary lancia una clamorosa frecciata all’ex compagno. La Blasi, rinomata show-girl del panorama italiano, nel bel mezzo della separazione, ha deciso di usare la strategia dell’ironia velenosa per la sua “battaglia” contro Francesco Totti.

Il campo di battaglia? I social ovviamente. Su Instagram, infatti, Ilary questa volta punta sul fattaccio dei Rolex rubati. In sintesi, in una storia, la Blasi riprende un negozio Rolex, per poi guardare in camera e fare con le mani il gesto “dell’arraffare”. Un chiarissimo riferimento, appunto, a ciò che ha dichiarato lo stesso Totti.

Nel dettaglio, la Blasi “con suo padre è andata a svuotare le cassette di sicurezza, e mi ha portato via la mia collezione di orologi”, aveva dichiarato “il Pupone”. Ma la semplice “storia” su Instagram non bastava. Ilary ha infatti deciso di taggare anche Francesco e l’account di Striscia la Notizia.

 

 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.