A- A+
MediaTech
Luca Bizzarri: "Meloni? Sindrome dell'assedio non funziona. Schlein, che caduta con la storia dell'armocromista"
Luca Bizzarri

Luca Bizzarri a teatro: ecco il monologo NonHannoUnAmico

Un 2023 intenso per Luca Bizzarri: dalle copertine insieme a Paolo Kessisoglu per DiMartedì di Giovanni Floris su La7 alla vittoria nella terza edizione di LOL - Chi ride è fuori, passando per lo show su Rai1 Benedetta primavera al fianco di Loretta Goggi. E ora eccolo protagonista a teatro con il monologo NonHannoUnAmico (ispirato all’omonimo podcast edito da Chora Media)

... e in questa intervista ad Affaritaliani.it.

Luca Bizzarri, dal monologo a teatro alla comunicazione politica di Meloni-Schlein... L'intervista

Porti a teatro NonHannoUnAmico, il monologo ispirato al tuo podcast nato sotto la campagna elettorale. Ci racconti tre momenti chiave che racconterai al pubblico?
"Tre momenti della vita. La nostra adolescenza, l'infanzia e si chiude con la maturità che a 50 anni, forse, bisognerebbe avere raggiunto. E forse non sempre abbiamo raggiunto"

Pensando al tuo spettacolo mi è venuta in mente "Viva l'Italia" di De Gregori, spaccato di un Paese che non c'è più. Cosa è rimasto di quell'Italia?
"Dell'Italia di De Gregori è rimasto lui, la sua generazione. Forse ha ragione Gaber, è una generazione che ha perso. E siamo rimasti noi, una generazione che non ha neanche giocato"

L'Italia tra vizi e virtù e Luca Bizzarri tra podcast e teatro: regalaci una speranza in questi tempi bui e pieni di incertezze.... quali sono le cose positive che vedi germogliare nel popolo e nella società italiana?
"Come sempre la cosa positiva sono i ragazzi, che spero tentino di somigliarci il meno possibile: si stacchino dai loro padri, dalle loro madri e facciano una cosa diversa rispetto a quanto compiuto dai loro genitori"

Hai detto di recente che non parli di politica, ma di comunicazione politica. Mi dai un giudizio sotto questo frangente sulle due donne della politica italiana: Giorgia Meloni e Elly Schlein? Quali i punti forti e quali quelli su cui dovrebbero lavorare?
"Sono quelle che comunicano meglio. Meglio di molti altri. Secondo me però tutte e due hanno ampi margini di miglioramento..."

In cosa hanno margini di miglioramento...
"La Meloni ha questa sindrome dell'assedio che secondo me non funziona. Dovrebbe accettare di più il gioco democratico. E non andare avanti a filmati, poi l'ultimo alla 'Stanley Kubrick' era terribile".

Elly Schlein invece...
"A mio parere ha fatto una pessima caduta con la storia dell'armocromista. Che non credo sia colpa tanto sua, quanto delle persone che ha intorno. Se io avessi chiesto a mia nonna di cosa si sarebbbe parlato il giorno dopo.... mia nonna avrebbe detto 'dell'armocromista e nessuno ca... tutto il resto dell'intervista'. Che lei si sia stupita che sia successo questo dice molto del suo staff più che di lei"

Sul fronte maschile, come vedi Salvini e Conte?
"Mah tra tutti e due... Secondo me sul fronte maschile si salvano in pochi. Chi comunica meglio è Di Maio che sta zitto e infatti ha trovato lavoro"

E poi... Guarda la video intervista a Luca Bizzarri ad Affaritaliani.it

 

Luca Bizzarri a teatro con NonHannoUnAmico

NonHannoUnAmico è uno spettacolo teatrale di e con Luca Bizzarri, scritto con Ugo Ripamonti, ispirato all’omonimo podcast edito da Chora Media che nell’ultimo anno ha riscosso un tale successo da rendere il modo di dire “Non hanno un amico” un intercalare comune e diffusissimo. Esattamente come nel podcast - nato per raccontare la campagna elettorale e portato avanti grazie a una media di cinquantamila ascolti giornalieri e un milione di streaming al mese - ma con tutte le possibilità di approfondimento e “godimento” del contesto teatrale, al centro di NonHannoUnAmico c’è la comunicazione politica dei nostri tempi, i fenomeni social, i costumi di un nuovo millennio confuso tra la nostalgia del novecento e il desiderio di innovazione tecnologica e sociale. Con tutta la sagacia della sua satira, in un’ora di racconto di noi, Bizzarri ci porta a ridere di noi stessi, delle nostre debolezze, dei nostri tic. Un’ora di racconto in cui ci riconosciamo come in uno specchio che all’inizio ci pare deformante, ma che in realtà, a guardarlo bene, restituisce quell’immagine di noi che rifiutiamo di vedere. Caratterizzato da un allestimento essenziale per lasciare che siano la parola e le risate a riempire tutti gli spazi, anche fisici, del teatro

Luca Bizzarri, le date e gli appuntamenti a teatro con il monologo NonHannoUnAmico

NonHannoUnAmico girerà, in questa prima fase di tournée di maggio 2023, in 6 città italiane: dopo Ferrara del 5 maggio, ecco Torino, Bologna, Genova, Milano, Palermo e Cagliari.

Domenica 7 maggio TORINO Teatro Colosseo
Lunedì 8 maggio BOLOGNA Teatro Celebrazioni Mercoledì
10 maggio GENOVA Politeama Genovese Giovedì
11 maggio MILANO Teatro Carcano Sabato
13 maggio PALERMO Teatro Golden Mercoledì
17 maggio CAGLIARI Teatro Auditorium
Lunedì 22 maggio ROMA Sala Umberto

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.