A- A+
MediaTech
Mac vulnerabili: Thunderstrike 2, il malware che morde Apple

Anche Apple ha i suoi malware. Cade il mito dei Mac invulnerabili. L'arma capace di insinuarsi in OS X si chiama Thunderstrike 2 ed è un worm (cioè un baco) capace di entrate nel sistema eludendo qualsiasi antivirus. Anche perché si diffonde via hardware, da computer a computer.

Le falle sono state scoperte da Xeno Kovah, dell’agenzia LegbaCore, e Trammel Hudson, della Two Sigma Investments e saranno presentate la Black Hat Security Conference 2015, una delle principali rassegne sulla sicurezza informatica mondiale.

Si pensava che a catalizzare l'attenzione sarebbe stata un'altra presentazione, quella dei dettagli sul bug che affliggerebbe un miliardo di smartphone Android. Non sarà l'unica star di giornata.

Il baco è particolarmente subdolo. Perché colpisce il sistema e, una volta collegato a un altro Mac, trasmette il malware. Le vulnerabilità scoperte dai due ricercatori sono cinque. Una è già stata risolta da Apple. Per le altre, lavori in corso. La buona notizia: per ora Thunderstrike 2 non è pericoloso. Per fortuna la Black Hat Security Conference non è un covo di hacker con cattive intenzioni ma di esperti di sicurezza che scoprono le crepe per tapparle con cura.

Tags:
macapplethunderstrike 2bugblack hat security conferenceworm
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.