A- A+
MediaTech
Mara Maionchi verso Radio 24? Il gruppo Sole 24 Ore smentisce

Radio 24 potrebbe presto diventare la nuova casa di Mara Maionchi. La celebre produttrice discografica, infatti, starebbe trattando gli ultimi dettagli di un contratto che la legherebbe per almeno due anni all’emittente di Confindustria.

La notizia è riportata da Spot and Web, che spiega come anche Deejay e Radio 105 fossero in trattativa con la Maionchi. Nel caso di Radio Deejay la proposta era quella di condurre una sorta di "posta del cuore", mentre a Radio 105 si sarebbe occupata di un programma musicale dedicato alla scoperta di nuovi talenti.

Ma l'offerta migliore sarebbe stata quella di Radio 24, che avrebbe proposto alla Maionchi una fascia oraria strategica per gli ascolti: tra le 9 e le 10. Secondo Spot and Web alla Maionchi verrebbe affidata una striscia di infotainment che, partendo dalla lettura dei giornali, offra alla conduttrice la possibilità di commentare le notizie e i temi in primo piano senza peli sulla lingua. Il gruppo Sole 24 Ore, però, smentisce: "Indiscrezioni destituite di ogni fondamento".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mara maionchiradio 24
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.