A- A+
MediaTech
Ucraina, Mattia Sorbi ferito e preso dai russi: l'inviato era sparito da tempo
Mattia Sorbi

Mattia Sorbi, l'inviato Rai in Ucraina sparito da una settimana è stato ferito e operato d'urgenza: ora è in mano ai russi

Non si avevano notizie dal 31 agosto. Oggi, giovedì 8 settembre, si è scoperto perché. Il giornalista Mattia Sorbi, inviato Rai sul fronte ucraino per seguire gli sviluppi della guerra, è stato ferito in un conflitto a fuoco. Sorbi, da quanto è pervenuto fino ad adesso, è stato operato d’urgenza e si trova in un ospedale in mano ai russi.

Secondo voci vicine al giornalista, Sorbi sarebbe in buone condizioni, già cosciente. Le nostre autorità stanno facendo il possibile per mantenere i contatti con l’inviato.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    guerramattia sorbiraiucraina





    in evidenza
    Ferragnez e l'incontro finito malissimo a Milano: Fedez furioso per l'intervista di Chiara

    Il retroscena

    Ferragnez e l'incontro finito malissimo a Milano: Fedez furioso per l'intervista di Chiara

    
    in vetrina
    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


    motori
    Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

    Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.