A- A+
MediaTech
Mave, la prima band al mondo composta da quattro ragazze avatar

IA, i vantaggi di una band di avatar

Ma quali sono gli aspetti di valore aggiunto di una band musicale di automi? Secondo il manager un gruppo virtuale di questo tipo può realizzare coreografie in maniera rapidissima e soprattutto con un grado di difficoltà e creatività inimmaginabili per una vera band. E poi nessuno  attrito fra i componenti della band così come accade sempre tra i gruppi musicali di umani. E da ultimo un vantaggio stratosferico rispetto ai comuni mortali: possono esibirsi in più posti contemporaneamente, in Corea e subito dopo negli Stati Uniti.L'origine delle loro capacità canore risiede in una miscela delle voci dei doppiatori reali e di ciò che viene generato dall'intelligenza artificiale, così da addestrarli come fanno quegli attori. Ma il prossimo passo , purtroppo, sarà di contare sulla capacità inimmaginabile di autoapprendere dell'IA arrivando a trovare inutili i doppiatori. Secondo il numero uno Metaverse Entertainment ci sono possibilità di miglioramento soprattutto per far muovere un avatar  con la stessa naturalezza di un uomo. Il videoclip di PANDORA è stato girato in uno studio alto otto metri e largo e lungo 20 per 20 con attrezzature per il motion capture e telecamere di ogni genere.

IA, tutto quello che esiste dietro una band di avatar 

"Il nostro obiettivo-secondoSung-Ku Kangla- è creare una connessione emotiva a lungo termine con ogni fan piuttosto che solo un servizio di chat bot. Le tecnologie necessarie per fare il miracolo della creazione di una band di avatar, oltre all'intelligenza virtuale e alle altre tecniche come machine learning e modellazione 3D, tecniche di simulazione per controllare i movimenti del viso e del corpo, realtà aumentata e realtà virtuale, per concerti virtuali, analisi dei dati e tecnologie cloud. Più di cento professionisti lavorano a Mave. Pandora è stata composta da Maxx Song e Kyler Niko, che hanno prodotto canzoni per alcuni dei gruppi più noti del settore, come Seventeen, Red Velvet e Monsta X; il regista del videoclip, Flipevil, era a capo di alcuni di IU, il solista di maggior successo nel paese; e la coreografia è stata eseguita da Freemind, coreografo di due dei più grandi successi di IVE. 

Metaverse Entertainment, una sussidiaria dello sviluppatore di videogiochi Netmarble, è la società incaricata del progetto, che comprende anche Kakao Entertainment, la società di intrattenimento proprietaria del 'Corean WhatsApp', Kakao Talk e varie agenzie di gruppi k-pop. e di attori, del servizio di streaming musicale Melon e di una vasta piattaforma di Webtoons, fumetti in formato verticale molto popolari in tutto il mondo, ma soprattutto in Asia. Mave però non è solo come gruppo virtuale ma è quello di maggior successo.Nel 2021, aveva debuttato in Corea Superkind, in cui solo uno dei membri è un avatar. Già nel 2007 in Giappone vi era stato un primo esempio di cantante avatar, Hatsune Miku, un ologramma capace persino di fare concerti dal vivo.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bandiaintelligenza artifiacialemavesudcorea





in evidenza
"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

Finley, l'intervista di Affari

"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
Renault: nuova 5 E-Tech Electric: ordinabile in Italia le prime due versioni

Renault: nuova 5 E-Tech Electric: ordinabile in Italia le prime due versioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.