A- A+
MediaTech
Musk sfida Zuckerberg, i due miliardari pronti a fare a pugni su un ring

Musk sfida Zuckerberg a fare a botte. E il patron di Meta: "Dimmi dove"

La rivalità tra Elon Musk e Mark Zuckerberg potrebbe presto sfociare in un corpo a corpo combattuto in una gabbia per incontri di arti marziali: sono queste, almeno a giudicare dalle sfide che si lanciano sul cyberspazio, le intenzioni dei due miliardari dell'alta tecnologia tra i più conosciuti a livello mondiale.

LEGGI ANCHE: Cairo su Affari smentisce l'interesse per Mediaset: "Niente scalata dagli Usa"

Musk ha infatti postato sulla sua piattaforma di social media Twitter un messaggio in cui afferma di essere "pronto a combattere in una gabbia" con Zuckerberg. Da parte sua, il capo di Facebook e della società madre di Instagram Meta, ha risposto con uno screenshot del tweet di Musk e la didascalia "send me location" ('mandami il luogo').

LEGGI ANCHE: Littizzetto giurata a Tú sí que vales. Rita Dalla Chiesa furiosa. Il caso

Secondo recenti indiscrezioni, sta lavorando a un social network testuale progettato per competere direttamente con Twitter, il social che Musk ha acquistato l'anno scorso per 44 miliardi di dollari. "La storia parla da sola", ha dichiarato alla Bbc un portavoce di Meta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elon muskmetatwitterzuckerberg





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.