A- A+
MediaTech
Porro fa gli scatoloni: addio alla Rai, futuro tra La7 e Mediaset
Nicola Porro lascia la Rai

Nicola Porro è fuori dalla Rai. Dopo la chiusura di Virus e le polemiche con il direttore generale Antonio Campo Dall'Orto, non c'è stato accordo sul nuovo format domenicale. La sfida era portate una magazine dalle 19 alle 20.30, sfidando i telegiornali. Nulla di fatto. Più che altro per la formula, poco tagliata allo stile di Porro.

Il direttore di Rai 2, Ilaria Dallatana si è detta “dispiaciuta che Nicola Porro non abbia accettato di condurre un magazine domenicale nella prossima stagione televisiva di Rai2. La mia proposta era sicuramente una sfida avventurosa ma anche stimolante. Ne approfitto per ringraziarlo a nome dell’azienda per la professionalità con cui ha condotto le tre stagioni di Virus su Rai2 e gli auguro i migliori successi per il prosieguo della sua carriera”. Porro ha risposto con una immagine (ironica) “alla Lehman Brothers”, con scatoloni in ufficio.

E ora? Porro, che conserva la vicedirezione del Giornale, ha molti estimatori. E può contare anche su risultati Auditel in crescita. Dopo l'annuncio della cancellazione di Virus, era arrivata la mano tesa, in diretta, di Enrico Mentana. Messaggio: porte aperte a La7. Le indiscrezioni delle ultime ore avvicinerebbero Porro a Mediaset. Ma non c'è nulla di deciso. La strada verso il pianeta Cairo non è chiusa.   

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nicola porroraichiusura virusmediasetla7
in evidenza
“Che pagliacci, politici al voto” Il Quirinale e l'ironia social

rete scatenata

“Che pagliacci, politici al voto”
Il Quirinale e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.