A- A+
MediaTech
Il web traina la pubblicità online: a marzo progresso del 3%

Il 2014 non era iniziato con i migliori auspici. Ma il mese di marzo segna un'inversione di tendenza sul mercato della pubblicità online, che fa segnare un +3%. Secondo l'osservatorio Fcp. Il web advertising cresce del 2,9%. Con un incremento del 5,7%, conferma le sue performance positive il mobile, unico device a mantere il segno più da inizio 2014. Il balzo più lungo però è delle smart tv/console: gli inserzionisti hanno più che raddoppiato gli investimenti (+116,9%). Un progresso enorme, anche se da raffrontare al fatturato complessivo, ancora contenuto: in questo mese le smart tv, complici gli accordi e l'ingresso sul mercato di nuovi attori di peso (da Amazon a Google) hanno superato i tablet. Ma il giro d'affari resta un settimo del mobile.

“Nel mese a valore più alto del primo trimestre registriamo un’inversione di tendenza rispetto ai mesi precedenti con un segnale positivo”, commenta il presidente di Fcp-Assointernet, Roberto Zanaboni. “A far da traino la comunicazione sul device web. Non è sufficiente a trasformare in positivo l’andamento dell’intero periodo ma rappresenta senz’altro un buon punto di partenza per il secondo quarter dell’anno”.

Tags:
pubblicitàmobileweb
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.