A- A+
MediaTech
Pubblicità, a marzo cresce il digitale: corrono mobile e tablet

Il trimestre si chiude ancora con il segno meno, ma marzo lascia ben sperare. La pubblicità nel settore digitale cresce dell'1,4%. Anche il comparto più pesante, il web, avanza dello 0,9%. E' su questo dato che ballano i miliardi, perché il progresso relativo di alcuni settori non devono far dimenticare che il web concentra circa il 95% delle risorse digitali

Resta comunque notevole la performance del mobile, che segna un progresso del 16,7%. Positivo ma da interpretare con più cautela è il dato sui tablet. Progresso vigoroso (+74,9%) ma pur sempre su volumi contenuti. La delusione del mese sono ancora le smart tv (-55%) e e volumi risicatissimi.

“A Marzo, mese con un peso significativo sul totale anno- afferma Giorgio Galantis, presidente di  FCP-Assointernet -  gli investimenti pubblicitari su Internet rilevati dall’Osservatorio FCP-Assointernet entrano in territorio positivo, facendo segnare +1,4% sul 2014. Dopo un avvio d’anno che ha risentito delle turbolenze del mercato prosegue dunque il recupero del mezzo. Il primo trimestre si chiude con un passivo contenuto. Da sottolineare il segno positivo per il Web e la crescita nuovamente a due cifre del Mobile”.

Tags:
pubblicitàinternetwebassointernet
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.