A- A+
MediaTech

Movimento nei centri media e nelle agenzie pubblicitarie italiani. Sarà la crisi del mercato pubblicitario, una crisi "strutturale e non contingente" come l'ha definita Nielsen, che sta spingendo molti operatori del settore a tentare la strada del rinnovamento per cogliere le trasformazioni in atto, fatto sta che sono numerosi i giri di poltrone che stanno riguardando il comparto in queste settimane.

gianfranco piccoloGianfranco Piccolo

Ha colto tutti di sorpresa, in particolare, l'addio di Gianfranco Piccolo a Universal Media, dove era arrivato nel 2007 con il ruolo di CEO lasciando la carica di direttore advertising di Vodafone Italia a Geraldina Marzolla (che la occupa tuttora). Dal centro media parlano di dimissioni, dopo essere giunti a un accordo con il manager per l'uscita dal gruppo, tuttavia chi ha bazzicato nelle scorse settimane gli uffici di Universal Media assicura che la trattativa è stata piuttosto "concitata". Nello stesso gruppo (IPG) si era registrato peraltro a novembre l'addio di Alessio Fronzoni a Lowe Pirella Fronzoni.

Cambio di poltrona anche per Aldo Reali, che dopo una lunga esperienza in Sipra (di cui è stato amministratore delegato dal 2010 al 2012) è appena approdato in MediaCom  Italia (GroupM) con la carica di vicepresidente.

In Sipra arriva invece Fabrizio Serri da Sky italia: guiderà il nuovo team di vendita dedicato ai centri media. A volerlo nella concessionaria Rai è stato il nuovo d.g. Fabrizio Piscopo, anch'egli proveniente da Sky e artefice della costituzione della nuova rete di vendita che, nell'ambito del processo di ristrutturazione della Sipra, va ad affiancare quella tradizionalmente dedicata alle aziende.

Movimento anche in Publitalia, dove si attemde l'arrivo di Matteo Cardani, deputy general manager Marketing & Multimedia Advertising di Rcs Mediagroup (dove era approdato a settembre 2011 proveniente da Mec Italia/gruppo Wpp): secondo AdvExpress, il manager dovrebbe coordinare le strategie marketing di Publitalia, Digitalia e Mediamond, rispondendo a Luigi Colombo, direttore generale marketing.

Nuovo CEO e nuovo presidente invece in Vizeum, centro media del gruppo Aegis Media Barbara Sala, proveniente da Coca-Cola (dove negli ultimi tre anni è stata connection strategy e media director per tutto il Centro Sud Europa), è stata nominata Ceo, mentre il suo predecessore Paolo Stucchi diventa presidente subentrando a Giulio Malegori, che mantiene la guida del Gruppo Aegis Media Italia.

paola venegoniPaola Venegoni

Al Sole 24 Ore si attende la nomina di un nuovo a.d. per la concessionaria System 24: in pole position ci sarebbe Paola Venegoni, già Ceo di Piemme, concessionaria del Gruppo Caltagirone, dalla quale si è dimessa nei mesi scorsi.

Chi invece è ancora alla ricerca di un manager qualificato è Publikompass: la concessionaria della Fiat ha rotto il rapporto pluriennale con Carlo Spallanzani, vicedirettore generale commerciale, e avrebbe affidato a una società di "cacciatori di teste" la ricerca del suo successore.

Sullo sfondo, i rumors che circolano da qualche mese sulla nascita di una nuova "superconcessionaria" che riunisca le attività di raccolta nazionale della stessa Publikompass, della Spe (gruppo Riffeser Monti) e di Rcs Pubblicità: un'alleanza in una newco con lo scopo di aggredire con maggiore forza il mercato pubblicitario nel momento più difficile degli ultimi 20 anni, alla cui guida potrebbe arrivare Angelo Saieva, attuale a.d. di Mondadori Pubblicità. L'attività delle tre concessionarie dovrebbe invece rimanere indipendente sul fronte della raccolta locale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pubblicitàpoltrone
in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.