A- A+
MediaTech
john elkann

Circolano insistenti, da tempo, voci di fusione La Stampa-Corriere. E John Elkann, che con Fiat è primo azionista di entrambi i quotidiani, non sta facendo nulla per sopirle. L'ultimo indizio riguarda Publikompass. L'agenzia abbandonerà la raccolta pubblicitaria locale per editori terzi, diventa di fatto la concessionaria del solo foglio torinese. L'effetto immediato è la mobilità per 87 lavoratori.

Ma c'è di più: uno dei più fidati manager del Lingotto, Raffaella Papa, è stata spedita in Rcs, a stretto contatto con il Ceo Pietro Scott Jovane. Il ridimensionamento di Publikompass e l'osmosi di manager ridà fiato a una fusione con Rcs Pubblicità, primo passo verso il matrimonio tra La Stampa e Corriere della Sera. Alla guida del nuovo gigante, Elkann, da tempo, vedrebbe bene Mario Calabresi. Ma negli ultimi giorno sono salite le quotazioni di un giornalista di via Solferino, Antonio Polito.

Tags:
publikompascorrierercs

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.