A- A+
MediaTech
Putin, evitare sanzioni con il Rublo digitale: nuova arma-crypto della Russia
Putin Crypto

Putin, evitare le sanzioni di Ue e Usa con le criptovalute: in arrivo il Rublo digitale. Iran e Cina a supporto dello Zar? Rumor

Putin sta preparando la propria criptovaluta. Il motivo? Eludere le sanzioni imposte da Ursula von der Leyen e Joe Biden dopo l’invasione russa ai danni dell’Ucraina. La guerra in Ucraina, con la terribile escalation da parte di Mosca, ha provocato nelle ultime 48 ore un crollo del mercato delle criptovalute e dei mercati finanziari mondiali. Ma secondo il New York Times, le monete digitali potrebbero rivelarsi fondamentali per la sopravvivenza dell’economia russa.

Ma partiamo dall’inizio. Dagli Stati Uniti, Unione Europea e Regno Unito sono in arrivo sanzioni ai danni della Russia, che seguiranno quelle già predisposte qualche giorno fa dall’amministrazione Biden e dal Consiglio Europeo e che hanno preso di mira le banche e gli oligarchi russi. Nelle prossime ore è atteso un altro pacchetto che, secondo i politici, mira a danneggiare in maniera importante l’economia della Russia.

Commenti
    Tags:
    criptovalutecrisi ucrainarussia





    in evidenza
    "Qual è la tua posizione preferita?": la risposta di Annalisa diventa virale

    Costume

    "Qual è la tua posizione preferita?": la risposta di Annalisa diventa virale

    
    in vetrina
    Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

    Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"


    motori
    Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

    Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.