A- A+
MediaTech
Rai-Damilano, ancora polemiche sul cachet: viale Mazzini nega e svela la cifra
Marco Damilano

Damilano, la Rai contesta lo stipendio di 50 mila euro al mese e svela la reale cifra dell'accordo

Il caso di Damilano, che da questo autunno andrà alla conduzione di una striscia informativa di dieci minuti su Rai3, continua a far discutere. L’ex direttore dell’Espresso, dopo le proteste per il suo approdo in Rai, fa insorgere polemiche, social e non solo, per le cifre del suo contratto. Il cachet di Marco Damilano si aggirerebbe, secondo alcune fonti, sui 50 mila euro al mese.

Ma ci sono novità. Da viale Mazzini sarebbero arrivate contestazioni riguardo le cifre presenti sul contratto dell’ex Espresso, facendo capire che l’accordo sottoscritto da Marco Damilano preveda un compenso annuale inferiore al tetto dei 240mila euro. 

Commenti
    Tags:
    damilanolegarai





    in evidenza
    Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

    Chi è la vincitrice del cooking show di Sky

    Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

    
    in vetrina
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


    motori
    Maserati GranCabrio: lusso e prestazioni nella nuova convertibile del Tridente

    Maserati GranCabrio: lusso e prestazioni nella nuova convertibile del Tridente

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.