A- A+
MediaTech
Rai, De Siervo lascia RaiCom. Galletti alle Risorse umane

Luigi De Siervo lascia la Rai e Raicom. Una risoluzione consensuale, che dovrebbe liberare il manager, interessato a un incarico nel mondo del calcio, tra Infront e Lega Calcio. “In questa straordinaria azienda ho trascorso un lungo e intenso percorso di vita professionale pieno di grandi soddisfazioni ma dopo tanti anni sento il bisogno di cercare nuove sfide”, ha detto De Siervo, ringraziando i colleghi della Rai e il dg Campo Dall’Orto al quale, secondo quanto riportava l’agenzia Ansa nella serata del 19 maggio, ha augurato di “portare l’azienda a raggiungere obiettivi sempre più prestigiosi nel cammino della fondamentale trasformazione in media-company”.

“Sto valutando varie possibilità, tutte nel mondo del calcio e a Milano”, ha detto oggi all’Ansa De Siervo, confermando le voci riportate su Repubblica che lo vorrebbero vicino a Infront e alla Lega Calcio. ”Vado in Lega Calcio o a Infront? Beh, effettivamente le opzioni sono quelle”.

Non è l'unica novità in casa Rai. Paolo Galletti è il nuovo Direttore delle risorse umane della Rai in sostituzione di Valerio Fiorespino, colui che ha pagato per il pasticcio di Francesco Merlo. Galletti, 49, anni, nato a Cremona è stato scelto dopo una attenta analisi delle risorse interne e la valutazione di una serie di candidati esterni all’azienda.

Tags:
raide siervoraicomgalletti
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona


casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.