A- A+
MediaTech
Rai, la storia infinita dell'epurazione dei puri

di Pietro Mancini

Per mercoledì prossimo, è fissato l’ultimo Cda della Rai prima dell’estate. Palazzo Chigi, secondo "Il Fatto Quotidiano", avrebbe chiesto la testa dei direttori di due Tg: in corsa Antonio Di Bella al Tg3 e donna Ida Colucci al Tg2. Il quotidiano di Travaglio-che non ha dato grande risalto all'archiviazione, decisa dal Gip di Genova, delle accuse al padre di Renzi, indagato per bancarotta fraudolenta, sostiene che il premier "vuole subito il blitz per renzizzare i Tg", prima del referendum sulla riforma-Boschi della Costituzione. "Rossa" Berlinguer, che epurò Oliviero Beha e altri giornalisti, come "zarina rossa" dell'ex "Tele-Kabul", sarà epurata da Renzi? Come diceva il vecchio Pietro Nenni (1891-1980), prima o poi, i puri trovano qualcuno, più puro di loro, che li epurerà...

Tags:
rai direttori tg
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.