A- A+
MediaTech
Rai, Vigilanza a un carneade Mediaset in aspettativa. AAA cercasi liberali

‪Fino a qualche mese fa, prendeva ordini da Emilio Fede, allora direttore del Tg4 di Mediaset. Da oggi tale Alberto Barachini, nominato obbediente senatore forzista dalla Licia Ronzulli, la segretaria dell'ex CAV. vigilerà sulla Rai.‬ Per una volta, non si può non concordare con Pigi Bersani, che ha definito "dadaismo puro" l'attribuzione, da parte delle "opposizioni" renzusconiane, della Presidenza della Vigilanza Rai a un dipendente di Mediaset in aspettativa.

‪"Non puoi fare uno sfregio così alla Rai-ha aggiunto l'ex leader del PD-Con tutto il rispetto per questo signore, non esiste che prendi un uomo Mediaset e lo metti alla Vigilanza Rai. Qualsiasi liberale, anche uno stracciatissimo liberale, non potrebbe accettare una cosa del genere !”. Già, caro Pigi, ma dove si trovano, oggi, in Parlamento e fuori, questi liberali ?...Ci sono, oggi, come in passato, molti italiani...alle vongole i quali, avrebbe detto Ennio Flaiano (1910-1972), tengono famiglia, corrono sempre in aiuto del vincitore ed hanno quasi tutti il coraggio delle... opinioni altrui.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
raimediaset
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.