A- A+
MediaTech
Rai, scontro tra Fuortes e il cda su Fazio. "L'ex Ad ci ha tenuti all'oscuro"
Carlo Fuortes, scontro col cda sul caso Fazio. Foto Lapresse

Rai, la protesta del cda per il caso Fazio: "Ora vogliamo spiegazioni"

Continua a far discutere la notizia dell'addio di Fabio Fazio alla Rai. Il conduttore ha dato l'annuncio in diretta ieri sera: "Non sono un uomo adatto a tutte le stagioni, dopo 40 anni lascio la tv pubblica". La scelta del conduttore è stata quasi obbligata, stando a quanto emerso dal cda di viale Mazzini e riportato su Juorno.it. Al centro dello scontro tra l'ex Ad Carlo Fuortes e il consiglio di amministrazione, ci sarebbe stata proprio la decisione del manager di portare la questione in cda a cose ormai fatte. "L'uscita di Fazio dall'azienda - tuona la consigliera Francesca Bria dei dem - è un danno all'azienda in termini di identità, qualità culturale e ascolti. Una brutta notizia per il Paese".

LEGGI ANCHE: Fazio lascia la Rai, Littizzetto canta: "Con le mani ciao ciao". Poi il vaffa

I dettagli poi li svela un altro consigliere. "Il cda - racconta Riccardo Laganà - è stato informato solo il 5 maggio scorso della imminente scadenza dei contratti di Fazio e Officina, il 18 maggio infatti sarebbe scaduta la prelazione. Non c'è stata dunque alcuna decisione in consiglio in assenza di un sufficiente dibattito e analisi del tema in sede consiliare, come avrebbe dovuto essere. Molti dovrebbero chiarire su quanto avvenuto, compreso l'ex Ad ed il suo staff. Dell'indebolimento progressivo e scientifico del servizio pubblico ci guadagneranno soltanto i competitor".

LEGGI ANCHE: Fazio, Alemanno azzarda: "Anche su Bruno Vespa è il caso di fare un passaggio"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
faziofuortesrai





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.